Rijeka/Fiume Capitale europea 2020 della Cultura: una preziosa occasione per «il porto delle diversità»

L’elezione di Fiume / Rijeka a capitale europea della cultura 2020 premia una città ed una storia straordinariamente complesse e da almeno tre secoli presenti sugli scenari internazionali: ciononostante, il suo profilo e le sue vicende sono quasi ignoti all’opinione pubblica italiana e non solo, quasi patisse ancora quella sua collocazione geografica così eccentrica –[…]

“Lloyd. Le navi di Trieste nel mondo”, inaugurata la mostra in Porto Vecchio

Una mostra per ricordare il Lloyd, Austriaco prima e Triestino poi, la compagnia di navigazione che ha reso Trieste una città globale, al centro del mondo: è stata inaugurata nella Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio, da Roberto Cosolini, Sindaco del Comune di Trieste, e da Zeno D’Agostino, Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale di Trieste, enti promotori di “Lloyd. Le navi di Trieste[…]

Dalmazia: cerca conchiglie, trova il sigillo del doge

Se ne va a raccogliere conchiglie lungo la spiaggia di Collovare, a Zara, ed estrae dal mare un pezzo di storia della Serenissima, risalente a circa 900 anni fa. È quanto accaduto al portalettere zaratino Marin Odvitovic, che giorni fa si è recato in questa spiaggia – frequentatissima d’estate – situata nelle vicinanze del centro storico della celebre[…]

Fiume festeggia, nel 2020 città europea della cultura

Sarà Fiume la prima città croata a diventare “Capitale europea della cultura”. Ieri la commissione incaricata di indicare quale città del Paese beneficerà del prestigioso titolo nel 2020 ha scelto proprio il capoluogo quarnerino tra altre tre agguerrite finaliste: Ragusa (Dubrovnik), Pola e Osijek, nell’Est del paese. «Fiume, porto della diversità», questo lo slogan con[…]

Marzo 2016 – Archeologia: Tirana, in mostra 100 anni storia con l’Italia

Dai primi contatti di studiosi italiani all’alba del Novecento fino alle più recenti ricerche, avviate in collaborazione fra i Italia e Albania. A raccontare le relazioni archeologiche tra i due Paesi sarà una mostra dal titolo ‘‘Antiche città e paesaggi d’Albania. Cento anni di missioni archeologiche italo-albanesi’’, che sarà inaugurata al Museo storico nazionale di[…]

Marzo 2016 – “Nel fiume della notte”, il nuovo libro di Pietro Spirito presentato a 329 metri di profondità

“Nel fiume della notte”, il nuovo libro di Pietro Spirito presentato a 329 metri di profondità. Domenica 10 aprile, ore 9.30 La Società Adriatica di Speleologia, il Club Alpinistico Triestino, le Guide speleologiche del Friuli Venezia Giulia, Ediciclo Editore e l’Associazione Culturale Bottega Errante invitano negli abissi della terra, a 329 metri di profondità, per[…]

Marzo 2016 – Siria: Università Venezia e Damasco unite per ricostruzione

La ricostruzione della Siria riparte da Venezia. Il 7 e 8 aprile, nella città lagunare, Università di Architettura di Venezia IUAV in collaborazione con la Facoltà di Architettura di Damasco organizza un convegno di due giorni. Obiettivo: presentare una Carta di Venezia della Ricostruzione articolata in dieci punti. Azioni, spiegano i promotori, ritenute necessarie per[…]

Paesaggi dell’Adriatico: sui testi scolastici la spiaggia di Termoli

La spiaggia di Termoli come emblema di un paesaggio adriatico sulle guide scolastiche. A scoprire la foto che ritrae la costa molisana un’ insegnante elementare di origine termolese, ma trapiantata al Nord in Emilia Romagna, dove insegna in una scuola elementare, che sfogliando la rivista indirizzata al corpo docente per preparare i programmi, ha riconosciuto[…]