Apre a Pola la Mostra “La Donna in Istria e Dalmazia”

Associazione culturale no-profit Comunicato stampa Approda a Pola la Mostra La donna in Istria e in Dalmazia nelle immagini e nelle storie Si inaugura giovedì 28 settembre 2017 alle ore 18.00, nelle sale del «Museo storico e navale dell’Istria»/«Povijesni i pomorski muzej Istre» di Pola, la Mostra La donna in Istria e in Dalmazia nelle immagini[…]

La “linea sacra” dell’Angelo: sette santuari dedicati all’arcangelo Michele

Una linea immaginaria unisce attraverso differenti Paesi luoghi sacri di devozione legati all’arcangelo Michele, congiungendo l’Irlanda con l’Israele. Michele, insieme a Gabriele e Raffaele, è menzionato nella Bibbia come arcangelo; in particolare, è rappresentato in veste di guerriero, con una spada, perché difensore della fede in Dio contro Satana e i suoi seguaci: ed è[…]

Le giornate del patrimonio ebraico a Fiume

In occasione del 70.esimo anniversario della ricostituzione della Comunita’ ebraica a Fiume, oggi nella sinagoga, situata in via Ivan Filipović 9, verranno inaugurate “Le giornate del patrimonio ebraico”.Alle ore 17 verrà aperta la mostra dal titolo Da’at – I numeri della creazione. LEGGI L’ARTICOLO http://radio.hrt.hr/radio-rijeka/clanak/le-giornate-del-patrimonio-ebraico-a-fiume/153113/

A Latisana gli scrittori della Mitteleuropa

Con una giuria tecnica e una giuria territoriale rinnovate nella composizione, una diversa collocazione temporale e una serie di iniziative ed eventi collegati, in programma prima e dopo la premiazione ufficiale del 7 ottobre, ritorna anche quest’anno il Premio Letterario “Latisana per il Nord-Est”. Giunto alla XXIV edizione, il Premio istituito dal Comune di Latisana è stato presentato[…]

Da Rovigo a Venezia i trasporti eccezionali viaggiano via fiume: “unici in Italia”

È salpata dalle banchine del terminal Transped la nave Heavy Lift “Panthera J”: a bordo anche i 4 exchanger del peso di 130 tonnellate ciascuno, imbarcati direttamente dalla banchina dell’Interporto di Rovigo e giunti a Venezia su chiatta lungo il Canal Bianco. 25 leggi l’articolo http://www.veneziatoday.it/cronaca/porto-venezia-trasporto-fluviale.html

Smart-In Puglia valorizza i contenitori culturali pugliesi

È stata presentata il 12 settembre in Fiera del Levante la strategia regionale per la valorizzazione del patrimonio culturale Smart-In Puglia: i nuovi strumenti della Regione Puglia per la valorizzazione del patrimonio culturale e la qualità dei servizi di fruizione, la community library e i laboratori di fruizione. che si è svolto questa mattina in[…]

Fiume, modifica allo statuto per rendere la città bilingue

L’introduzione del bilinguismo visivo almeno in centro città: non lo chiedono la Comunità degli Italiani o l’Unione Italiana ma un partito politico, la Lista per Fiume. «Con questa richiesta – afferma il leader dello schieramento Danko Svorinić in conferenza stampa – vogliamo rafforzare l’identità fiumana e dare un segno di ulteriore rispetto per la Comunità[…]

CTE 2014/20: Puglia in prima linea sull’area adriatico-ionica e mediterranea

Progetti congiunti, scambio di esperienze, costruzione di reti, impatto significativo degli interventi sui territori ed utilizzo sempre incisivo degli investimenti: è la strategia della Regione Puglia intrapresa in materia di Cooperazione Territoriale Europea, in coerenza con la politica di coesione e già in corsa sui binari della nuova programmazione 2014-2020.   leggi l’articolo http://www.europuglia.it/archivio-news/239-home/7606-cte-2014-20-puglia-in-prima-linea-sull-area-adriatico-ionica-e-mediterranea

A Trieste Next «lo sviluppo economico sul mare incontra la tradizione scientifica»

«Lo sviluppo economico sul mare incontra la tradizione scientifica nell’edizione 2017 di Trieste Next»: a dirlo è la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, nel presentare la nuova edizione della manifestazione scientifica triestina, che si terrà dal 21 al 23 settembre.   leggi l’articolo http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2017/09/12/news/a-trieste-next-lo-sviluppo-economico-sul-mare-incontra-la-tradizione-scientifica-1.15842801

Adriatico: più rifiuti che pesci

Avete fatto il bagno, questa estate, nell’Alto Adriatico, in particolare nell’area tra Venezia, Goro e Capo Promontore in Istria? Bene. Avete nuotato in un’acqua che ha mille rifiuti per chilometro quadrato. Se invece avete scelto altre località dell’Adriatico ve la siete cavata con (in media) 332 rifiuti per chilometro quadrato. Ci sono più rifiuti galleggianti[…]