Bilinguismo a Fiume: la questione va portata avanti

Nonostante la mancanza di quorum, a Palazzo Modello a Fiume si è tenuta comunque la seduta del Consiglio regionale della minoranza italiana. Si è parlato su come procedere per la questione legata al ripristino del bilinguismo visivo e dei toponimi nella Città di Fiume. Al centro dell’attenzione anche i nomi della Commissione o gruppo di[…]

Passo indietro del governo sul decreto sul finanziamento dei comuni bilingui

Riunione della CAN Costiera. Tra i temi affrontati la relazione finanziaria per il 2017, il piano di sviluppo della base economica per la comunità nazionale italiana in Slovenia e le novità circa il finanziamento dei comuni in territorio nazionalmente misto. La correzione della delibera è stato uno degli ultimi atti del governo Cerar.   leggi[…]

Biennale di Venezia 2018. Dal tema ai partecipanti

La Biennale di Venezia 2018, in calendario dal 26 maggio al 25 novembre 2018 sotto la guida delle irlandesi Yvonne Farrell e Shelley McNamara, fondatrici di Grafton Architects, sarà costruita su una semplice dichiarazione: un mondo nuovo è un mondo libero.   leggi l’articolo http://www.elledecor.it/biennale-venezia/biennale-di-venezia-2018-partecipanti-progetti-speciali

Capodistria, demolito l’antico Palazzo Longo

Suscita sconcerto la demolizione per ordine della Municipalità di Capodistria dello storico Palazzo Longo, imponente e prestigioso edificio del XVI secolo, esempio di stile rinascimentale veneziano, che portava il nome della nobile famiglia dei Longo, presumibilmente provenienti dal Cadore, patrizi veneti dal 1381 come accertano gli studi pubblicati dal Centro di Ricerche Storiche di Rovigno.[…]

Esof 2020: realizzare uno Science Centre internazionale a Trieste

La creazione di uno Science Centre di levatura internazionale a Trieste. È uno degli obiettivi strategici del Trieste Encounters on Science and Innovation (Tesi), strumento operativo della Fondazione Internazionale Trieste, che si occupa di discutere e promuovere le azioni concrete nell’ambito di proEsof, come tappe di avvicinamento a Esof Trieste 2020.   leggi l’articolo 22http://www.ansa.it/nuova_europa/it/notizie/rubriche/altrenews/2018/03/05/esof-2020realizzare-science-centre-internazionale-a-trieste_dd7052bd-be8d-4470-bf55-c128d19f7bbe.html

Unioncamere Veneto con QNeSt per turismo Adriatico-Ionio

Promuovere un turismo sostenibile puntando sulla creazione di un’identità adriatico-ionica. È l’obiettivo di QNeST – Quality Network on Sustainable Tourism, progetto europeo nell’ambito del programma comunitario Interreg Vb Adriatico-Ionio Adrion. Il progetto, biennale, coinvolge sette partner della fascia adriatico-ionica con un budget di un milione 700mila euro. 21 leggi l’articolo http://www.ansa.it/pmi/notizie/unioncamere/2018/03/06/unioncamere-veneto-con-qnest-per-turismo-adriatico-ionio_54debc3c-80b0-4935-9bd9-050cc8ed17a3.html

Marzo 2018 – Tesori e Imperatori. Lo splendore della Serbia romana

Sessantadue reperti provenienti dal Museo Nazionale di Belgrado, dal Museo Nazionale di Zaječar e di Niš e dai Musei di Požarevac, Novi Sad, Sremska Mitrovica e Negotin oltre a un calco storico della Colonna Traiana (1861) prestato dal Museo della Civiltà Romana ci trasportano in un lungo viaggio sulle tracce della storia dell’impero romano, dalla[…]

Trieste: nuovi fondi per il Museo Centro Raccolta Profughi di Padriciano

La presidentessa della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, ed il presidente dell’Unione degli Istriani, Massimiliano Lacota, hanno firmato un protocollo di intesa tra la Regione FVG e l’associazione delle comunità degli esuli, che permetterà di mantenere costantemente nella sede di Padriciano il Museo Centro Raccolta Profughi, ma anche di valorizzarlo ed ampliarlo ulteriormente.  […]

Marzo 2018 – Festa della Letteratura e della poesia, a Trieste e Duino 15 giornate dedicate

Con l’arrivo della primavera Duino, con il suo splendido castello a picco sul mare, e Trieste, città di Umberto Saba, Italo Svevo e James Joyce, ospiteranno nuovamente la Festa della Letteratura e della Poesia. Un omaggio alle lingue e alle culture del mondo in un territorio il cui patrimonio di conoscenze letterarie, artistiche e scientifiche è il risultato di contaminazioni[…]

Il cammino dei dimenticati, a piedi dalla Carnia all’Istria

Ottobre 2016, Nicolò Giraldi parte a piedi da  Collina, un paese ai piedi delle Alpi Carniche. Dopo 17 giorni di cammino giunge a Dignano, in Istria, ovvero in Croazia. Da questa esperienza nel 2018 è nato un libro che s’intitola Nel vuoto – Il cammino dei dimenticati (Ediciclo Editore), in libreria da domani. 18 leggi l’articolo http://bora.la/2018/02/28/il-cammino-dei-dimenticati-dalla-carnia-allistria/