Emigrazione, “L’arca di Bepi-Joe”, esule istriano, vince il premio Dispatriati

La 3. edizione del premio letterario Dispatriati, che quest’anno ha fatto tappa a San Michele al Tagliamento (Venezia), ha visto prevalere ancora una volta una scrittrice donna, la dottoressa  veneziana Francesca Benvegnù con “L’arca di Bepi-Joe” tratta della storia vera di un esule istriano nato nel 1940 a Draguccio, nella contea di Pisino, ed emigrato da solo in Australia nel 1958, per “scappare” dalla Jugoslavia di Tito.

 

leggi l’articolo

https://www.ilgazzettino.it/cultura/premio_letterario_dispatriati_francesca_benvegnu_mazzanti-4001444.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *