Il Carso entra nell’Unesco, i muretti a secco dichiarati patrimonio dell’umanità

La notizia è apparsa sul profilo Twitter proprio dell’ente mondiale che si occupa di proteggere la bellezza della cultura nel mondo. L’arte del muretto a secco – si legge nella motivazione – riguarda tutte le conoscenze relative alla costruzione di strutture di pietra ammassando le pietre una sull’altra e senza usare alcun altro elemento tranne, a volte, terra secca.

 

leggi l’articolo

https://www.triesteprima.it/cronaca/unesco-muretti-a-secco-patrimonio-umanita-carso-trieste-28-novembre-2018.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *