Giovanni Stelli: «In quest’Europa ancora da costruire … va ampliato l’orizzonte culturale»

L’associazionismo giuliano-dalmato è sempre stato presente nella famiglia di Giovanni Stelli, professore e scrittore, saggista e uomo di cultura, presidente della Società di Studi Fiumani e del Museo Archivio storico di Fiume a Roma. Personaggio di punta in questo 2018, per i tanti interventi, conferenze e incontri dedicati a Fiume attraverso la storia e la civiltà di una città che nel 2020 sarà Capitale europea della cultura.

 

leggi l’articolo

http://www.lavoce.hr/esuli/3415-giovanni-stelli-in-quest-europa-ancora-da-costruire-va-ampliato-l-orizzonte-culturale-della-nostra-azione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *