Montenegro: le grandi navi mettono a rischio le Bocche di Cattaro

Rimpiango Kotor di cinque, dieci o vent’anni fa. Nelle sere di fine autunno passeggiavo per la città vecchia dove a quell’ora non c’era quasi nessuno, tranne i camerieri eleganti nei ristoranti vuoti, che nel frattempo sono diventati ristoranti di lusso”. Così Dušan Varda, regista e presidente del consiglio di amministrazione del Centro mediterraneo di monitoraggio ambientale (MedCEM) di Bar, descrive la città di Kotor (Cattaro) […]

 

LEGGI L’ARTICOLO
https://www.balcanicaucaso.org/aree/Montenegro/Montenegro-le-grandi-navi-mettono-a-rischio-le-Bocche-di-Cattaro-193752

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *