Da Mantova all’Adriatico, l’idrovia d’italia che fa bene all’ambiente

L’Unione Europea offre il suo supporto, il Veneto risponde. Si chiama idrovia “Fissero-Tartaro-Canalbianco-Po di Levante” ed è oggi la più importante idrovia italiana. L’unica che connette un sistema portuale marittimo ad un porto interno. Un risultato reso possibile dal buon uso dei fondi europei al servizio del territorio. In questo caso, la Regione Veneto ha ricevuto il 10% dell’investimento complessivo, circa 70 milioni di euro, grazie ai fondi Cef (Connective Europe Facility), assegnati direttamente dalla Commissione Ue.

 

leggi l’articolo

http://www.ansa.it/europa/notizie/la_tua_europa/storie_di_successo/2019/04/17/da-mantova-alladriatco-lidrovia-ditalia-che-fa-bene-allambiente_8f34d2d9-d958-48e0-ae91-ef469e0197ee.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *