Roseto, ritrovata la lapide ‘scomparsa’ del poeta dalmata Antonio De Micheli

Era nato a Sebenico (oggi Croazia) il 24 giugno 1881 ed era sposato con Giovanna Savio Gazzoni (detta Gina o Giannina) ed aveva due figlie: Biancamaria e Novella. Grazie alle ricerche del giornalista giuliese, Walter De Berardinis, con la collaborazione dello storico, Mario Giunco, già funzionario del settore cultura del comune di Roseto degli Abruzzi, è stata riportata alla “luce” la lapide rimossa, visto che giaceva sotto un fondaco nella stessa casa in cui visse fino agli ultimi giorni […]

 

leggi l’articolo

https://www.cityrumors.it/notizie-teramo/cultura-spettacolo-teramo/roseto-ritrovata-la-lapide-scomparsa-del-poeta-dalmata-antonio-de-micheli.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *