Capodistria, SOS per palazzo Belli

A Capodistria ha suscitato una levata di scudi l’ipotesi lanciata dal comune di voler vendere palazzo Belli, uno degli edifici più rappresentativi in città del periodo tardo rinascimentale. Nazionalizzato dopo la seconda guerra mondiale, fu trasformato in condominio con 14 appartamenti. Da tre anni gli inquilini sono stati fatti trasferire in altre abitazioni, ma è da molti anni che palazzo Belli necessita di un’opera di restauro.

leggi l’articolo

https://capodistria.rtvslo.si/news/slovenia/capodistria-sos-per-palazzo-belli/498895

Palazzo_de_Belli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *