Venezia oltre San Marco. Scoprire i segreti della perla lagunare

Le strette calli, il labirinto di canali, i tradizionali bacari (le osterie tipiche), le botteghe artigiane, le fondazioni culturali, i palazzi nobiliari. In bilico tra modernità e tradizione, Venezia custodisce uno strepitoso tesoro artistico. Una destinazione da visitare in ogni stagione, che sa sorprendere con itinerari sempre diversi. Per scoprire l’anima più autentica della città, merita una visita la Fondazione Querini Stampalia, che quest’anno compie 150 anni. La Biblioteca, molto vissuta dai giovani del posto e dagli studenti della città, che passano qui giornate e serate per studiare, preparare esami o frequentare giardini e cortili, conserva un ricchissimo patrimonio di circa 350.000 volumi.

25

leggi  l’articolo

https://www.repubblica.it/viaggi/2020/01/07/news/venezia_oltre_san_marco_scoprire_i_segreti_della_perla_lagunare-245155750/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *