“Il confine divide ancora, ma solo qui”

Professore di storia contemporanea all’Università di Trieste, esperto degli scottanti temi che riguardano il confine orientale, tra i promotori negli Anni ’80 della revisione della storiografia relativa ai massacri delle foibe e all’esodo giuliano-dalmata, Raoul Pupo è il vincitore del Premio Friuli Storia col suo ultimo libro Fiume città di passione, uscito per Laterza. Una doppia soddisfazione, perché accanto al gradimento dei lettori ha ricevuto anche il Premio Sissco al miglior libro di argomento storico contemporaneo. “Uno è arrivato dai lettori, l’altro dai colleghi – sorride – quindi vuol dire che non ho buttato due anni e mezzo di lavoro per niente…”.

 

leggi  l’articolo

https://www.ilfriuli.it/articolo/cultura/%E2%80%9Cil-confine-divide-ancora-ma-solo-qui%E2%80%9D/6/207340

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *