Fiume città della cultura 2020. Battaglia sui simboli comunisti

Il progetto Fiume capitale europea della Cultura 2020 diventa un ring: gli oltranzisti della destra croata da una parte, il sindaco socialdemocratico Vojko Obersnel e i suoi collaboratori, dall’altra. Nikica Augustinović, presidente della sezione quarnerino–montana del Partito croato dei Diritti (estrema destra) e del sedicente Comando per la Difesa della Fiume croata, è andato giù duro contro il primo cittadino, rivolgendo minacce neanche tanto velate e annunciando iniziative antijugoslave e anticomuniste, definite la Tempesta in tempo di pace.

 

leggi  l’articolo

https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2020/02/19/news/fiume-citta-della-cultura-2020-battaglia-sui-simboli-comunisti-1.38490770

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *