Venezia, storia e leggende di San Giorgio in Alga

Ci sono isole piccole, a volte piccolissime, che hanno una storia eccezionalmente stratificata, e che custodiscono segreti e aneddoti in quantità, pur avendo dimensioni appena superiori a uno scoglio. È il caso della romanzesca isola di Montecristo, della travagliata Trimelone, o della pittoresca San Nicola. Anche nell’intricato puzzle di isole che compone la laguna veneta ci sono tante storie, misteri[…]

“Battiloro”: l’unico rimasto è a Venezia. Qui nasce la foglia d’oro che ha un’anima

Sottilissima, quasi impalpabile ma estremamente preziosa. La foglia d’oro, usata oggi non solo come elemento decorativo nella realizzazione dei più svariati oggetti, ma anche nella cosmesi e persino nella gastronomia, torna protagonista. Nell’arte e nel design, ma anche in settori del tutto nuovi per questa produzione quali quello alimentare ed estetico. In Italia e in Europa c’è però un’ unica azienda a produrre la foglia d’oro a livello[…]

«Istria e Dintorni» su Giuseppe Tartini, i 250 anni dalla sua scomparsa

Ricordiamo il grande musicista piranese, Giuseppe Tartini, di cui il 26 febbraio è stato celebrato il 250° anniversario dalla sua scomparsa. Tutto l’anno sono in programma moltissime manifestazioni culturali realizzate grazie al progetto Interreg Italia-Slovenia. In occasione del riconoscimento a Trieste quale città della scienza, “Istria e Dintorni” vi propone un racconto narrato in due[…]

Lido di Venezia, un resort di lusso nell’ex ospedale al mare

Dalle ceneri dell’Ospedale al mare, prestigioso centro di cura nato negli anni Trenta al Lido di Venezia e che arrivò ad avere 1.400 letti, nasceranno un resort di lusso Club Med da 350 camere e un albergo 4 stelle superior da 180 camere. Tra l’emergenza acqua alta di novembre, con la città che ancora si[…]

“Interventi per valorizzare il patrimonio culturale di origine veneta in Istria e Dalmazia”

La Sesta commissione consiliare, presieduta da Alberto Villanova (ZP), con Vicepresidente Francesca Zottis (PD), ha votato a maggioranza, senza voti contrari, la presa d’atto sul Rend n. 170 “Programma degli interventi per il patrimonio culturale di origine veneta nell’Istria e nella Dalmazia per l’anno 2019”. La normativa di riferimento è la Legge Regionale n. 39[…]

Venezia, la Biennale Architettura ripensa l’individuo e il pianeta

Il presidentissimo Paolo Baratta ha lasciato la Biennale di Venezia dopo aver presentato via streaming la 17ª Mostra Internazionale di Architettura, l’ultima rassegna nata sotto la sua gestione. Sarà curata dall’architetto e docente Hashim Sarkis e si svolgerà dal 23 maggio al 29 novembre ai Giardini, all’Arsenale e in vari luoghi di Venezia. «Ogni curatore[…]

Le meraviglie del sottosuolo: rinvenute a Pola cinque urne histriche

Pola, città dal sottosuolo imbottito di reperti romani, svela una volta tanto il proprio spettacolare volto histrico. Gli scavi dietro Porta Gemina, in corso da qualche mese a questa parte, hanno appena portato alla luce ben cinque urne cinerarie dell’epoca del ferro, che in base a prime valutazioni si possono datare tra l’XI e il[…]

Aprile 2020 – Rinviata la conferenza “Fiume: dal ‘Natale di Sangue’ all’annessione all’Italia”

A causa del persistere del rischio Coronavirus, è stato rinviato a data da destinarsi l’incontro con il professore Giovanni Stelli dal tema “Fiume: dal Natale di Sangue” – 24 dicembre 1920 all’annessione all’Italia – 27 gennaio 1924”, inizialmente previsto mercoledì 4 marzo 2020 alle 21 al Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara. L’iniziativa, promossa da Associazione Pico Cavalieri, Associazione Nazionale[…]

Maggio 2020 – La Mostra di Architettura a Venezia dal 23 maggio al 29 novembre

Come vivremo insieme? Sarà aperta al pubblico da sabato 23 maggio a domenica 29 novembre 2020, ai Giardini e all’Arsenale di Venezia, la 17esima Mostra Internazionale di Architettura dal titolo “How will we live together?”, a cura di Hashim Sarkis. La pre-apertura sarà il 21 e il 22 maggio, la cerimonia di premiazione e inaugurazione si[…]

Aprile 2020 – Il D’Annunzio intimo e segreto in mostra nella casa natale di Pescara

Lettere, abiti, fotografie e oggetti preziosissimi. Attraverso 70 pezzi viene fuori la figura di un “Gabriele d’Annunzio intimo e segreto. Il sogno dell’esteta”. Il progetto espositivo, curato da Lucia Arbace e Marzio Maria Cimini, attinge dalla collezione privata di Gianni Santomo, lo storico imprenditore commerciale pescarese. Fu lui ad aprire ben 180 negozi Benetton in tutta Italia e poi[…]