“Interventi per valorizzare il patrimonio culturale di origine veneta in Istria e Dalmazia”

La Sesta commissione consiliare, presieduta da Alberto Villanova (ZP), con Vicepresidente Francesca Zottis (PD), ha votato a maggioranza, senza voti contrari, la presa d’atto sul Rend n. 170 “Programma degli interventi per il patrimonio culturale di origine veneta nell’Istria e nella Dalmazia per l’anno 2019”. La normativa di riferimento è la Legge Regionale n. 39 del 25 settembre 2019, ‘Interventi per il recupero, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale risalente alla Repubblica della Serenissima di Venezia nell’Istria, nella Dalmazia e nell’Area mediterranea’, che ha innovato profondamente l’impianto della precedente.

 

leggi l’articolo

http://www.ansa.it/pressrelease/veneto/2020/03/04/crv-interventi-per-valorizzare-il-patrimonio-culturale-di-origine-veneta-in-istria-e-dalmazia_67d4fdd8-c624-448b-8964-3006b3141c54.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *