1919-1924 un mondo nuovo

La Società Istriana di archeologia e storia patria, aderendo come partner al Progetto Adriatico inquieto (1918-1925), promosso dalla Deputazione di storia patria per la Venezia Giulia – seguito di quello del 2018 Cercar fortuna, trovar futuro, sfociato nel volume Movimenti di popoli in Istria –, ha ora dato alle stampe la raccolta di studi Un mondo nuovo (1919-1924). L’ex Litorale Austriaco tra fatti di Storia e storie di uomini, a cura di Annalisa Giovannini, segretaria della Società, in “Quaderni” n.7,2019, pp.176).
L’opera è introdotta dalla Presentazione di G. Cuscito, presidente della SIASP, che rileva l’importanza di lavori come questo quando le polemiche in occasione del Giorno del Ricordo attestano la necessità di studi onesti e documentati per superare e possibilmente concludere le contrapposizioni ideologiche.

 

leggi  l’articolo

21

https://lavoce.hr/panorama/1919-1924-un-mondo-nuovo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *