Corridoio turistico Germania-Croazia, Scoccimarro: «Inaccettabile Italia tagliata fuori»

Fabio Scoccimarro risponde ai vicini Stati Croazia e Slovenia in merito al cosiddetto corridoio turistico fra Germania-Austria-Slovenia-Croazia, che permetterebbe la libera circolazione turistica tra questi stati, escludendo di fatto l’Italia. Intenzione dell’Assessore regionale è sensibilizzare al fatto la regione, ma far anche arrivare la notizia in Parlamento, affinché si possa intervenire presso il nostro Governo, e si possa portare all’ordine del giorno della prossima conferenza dei capi di governo che fanno capo dell’iniziativa europea.  «È inaccettabile – riferisce – che un paese come l’Italia venga tenuto alla larga da un corridoio di questo tipo, uno stato fondatore dell’iniziativa europea».

 Leggi l’articolo

https://www.triestecafe.it/it/news/cronaca/corridoio-turistico-germania-croazia-scoccimarro-inaccettabile-italia-sia-tagliata-fuori-11-maggio-2020.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *