Aquileia rinasce. Riaperte aree archeologiche

Da martedì 19 maggio la Fondazione Aquileia, che gestisce tutte le aree archeologiche del sito UNESCO, ha aperto nuovamente le porte al pubblico nel rispetto delle linee guida per la riapertura di musei e luoghi della cultura: il porto fluviale, il foro romano, l’area del fondo Pasqualis che ospitava gli antichi mercati, l’area del fondo Cal con i resti delle domus romane e il sepolcreto saranno visitabili dalle 9.00 alle 19.00 e con ingresso gratuito.

leggi  l’articolo

https://www.fondazioneaquileia.it/it/attivita/aquileia-riparte-da-domani-19-maggio-2020-aperte-tutte-le-aree-archeologiche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *