Morto Sergio Vatta, l’allenatore dalmata che aveva guidato il trionfo della Fiumana

Una grande carriera in grandi club e nazionali, sempre con umiltà, riservatezza e grande competenza. L’esule da Zara Sergio Vatta, spentosi poche ore fa a 82 anni, come suo ultimo atto sportivo aveva portato la Fiumana al trionfo nel 2011 allo Stadio Flaminio di Roma, nel Triangolare del Ricordo che aveva riunito decine di discendenti degli esuli giuliano-dalmati provenienti da quattro continenti. Battuto il Dalmazia e il Grion Pola, con Aldo Kregar si era diviso i meriti di quella vittoria che aveva rinverdito i fasti delle squadre adriatiche di un tempo. Lo ricordano le immagini qui di seguito. Ma dietro quell’evento c’era un palma res invidiabile, ben riassunto nell’articolo de La Stampa.

leggi l’articolo

https://www.lastampa.it/torino/sport/2020/07/23/news/morto-sergio-vatta-il-mago-del-settore-giovanile-del-toro-1.39115191?fbclid=IwAR1OK0fSqq9eEYzZs3QGYBg0u03TXrQs-9rATNVLzoSvH1UmVqLjsEo303Y

vatta1

vatta2

vatta3

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *