Natale, mostre e Carnevale: Trieste svela le tre carte per rilanciare il turismo

Un Natale prolungato, il carnevale internazionale e due mostre da centomila visitatori l’una. Sono questi gli ingredienti della ricetta che l’amministrazione comunale di Trieste ha in mente per far ripartire il turismo nel capoluogo regionale dall’autunno in poi. Se la stagione estiva per quanto riguarda gli alberghi e le presenze – complice la crisi innescata dall’emergenza sanitaria – è e sarà ben al di sotto della passata edizione, la soluzione intravista dall’assessore al Turismo Giorgio Rossi passa attraverso la creazione di tre “prodotti” specifici”.

Leggi  l’articolo

http://www.triesteprima.it/cronaca/cosa-fare-a-trieste-e-dintorni.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *