Antichi affreschi sotto i mosaici. Le radici cristiane di Venezia

Una sorprendente scoperta. Dai restauri nella Basilica dell’isola di Torcello emergono frammenti di affreschi del IX secolo, i più antichi in area veneziana. “Una testimonianza della fede mariana e delle radici cristiane di Venezia” spiega il Patriarca Francesco Moraglia. L’incredibile rinvenimento è avvenuto durante i restauri conservativi delle murature e dei mosaici delle absidi, centrale e del diaconicon, del tempio cristiano. Precedentemente alla realizzazione della della decorazione musiva quindi, antiche pitture murali decoravano completamente la chiesa tra IX e X secolo. I lacerti sono emersi al di sopra delle volte ed erano coperti da uno strato di macerie fin dal Medioevo: se ne ipotizzava l’esistenza, ma non erano mai stati oggetto di studio.

leggi  l’articolo

Guarda il video

https://www.vaticannews.va/it/chiesa/news/2020-07/venezia-torcello-affreschi-moraglia-affreschi-arte-mosaici.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *