La frontiera spaesata. Un viaggio alle porte dei Balcani” di Giuseppe A. Samonà

Alcuni minuti di presentazione in un programma di Radio Tre mi hanno suggerito l’acquisto di “La frontiera spaesata. Un viaggio alle porte dei Balcani” di Giuseppe A. Samonà (εxorma, 2020). Nelle prime pagine ho provato un senso di spaesamento nel prendere dimestichezza con uno stile allusivo proprio di chi associa luoghi, ricordi, brani di letteratura. Con l’aiuto delle cartine schematizzate dalla compagna dell’autore, studioso di religioni antiche, si dipana l’argomento principale, un viaggio a partire da Trieste verso la Slavonia e la Croazia. Quella che rappresentava una difficoltà iniziale, si rivela ben presto una risorsa di un libro che diventa un modello per una guida di viaggi.

leggi l’articolo

http://www.vocepinerolese.it/articoli/2020-07-21/frontiera-spaesata-viaggio-alle-porte-dei-balcani-giuseppe-samona-18580

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *