Obersnel: «Le insegne Rijeka-Fiume entro l’autunno»

Prima la pandemia, che ha stravolto il progetto più atteso, Fiume Capitale europea della Cultura, volto tra gli altri obiettivi a rilanciare la città calamitando su di essa i riflettori di tutta Europa, poi la mancata elezione al Sabor e la débâcle dell’SDP (Partito socialdemocratico) alle recenti elezioni parlamentari. Se per il sindaco Vojko Obersnel questo 2020 non è un annus horribilis, poco ci manca. Senza contare che il prossimo autunno nasconde mille incognite, dalla crisi sanitaria a quella economica, con conseguenze potenzialmente devastanti. Mai e poi mai il primo cittadino avrebbe immaginato un anno così tormentato, proprio ora che sta contando gli ultimi mesi a capo della città.

leggi  l’articolo

https://lavoce.hr/attualita/obersnel-le-insegne-rijeka-fiume-entro-lautunno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *