Un film sulla grande attrice istriana Alida Valli che rifiutò ogni premio dai comunisti

Istriana di Pola, italianissima fino al midollo. La grande e amatissima attrice Alida Valli sarà celebrata in un film dal titolo “Alida” di Mimmo Verdesca selezionato al festival di Cannes. Le darà voce e volto Giovanna Mezzogiorno in un’interpretazione che chi ha visto il film definisce “appassionata”. Una figura di donna d’eccezione quella dell’attrice di Piccolo mondo antico e di altre celebri pellicole, deceduta nel 2006. Le volevano conferire la cittadinanza di artista croata ma lei la rifiutò sdegnosamente l’onoreficenza che i comunisti volevano concederle. Non poteva. “Sono nata e morirò italiana, scrivetelo sulla mia tomba”, disse in quell’occasione in molte interviste.

leggi  l’articolo

https://www.secoloditalia.it/2020/08/un-film-sulla-grande-attrice-istriana-alida-valli-che-rifiuto-ogni-premio-dai-comunisti/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *