Palazzo Modello: eppur si muove…

La perseveranza e il continuo interessamento da parte della dirigenza della Comunità degli Italiani, hanno fatto sì che qualcosa finalmente si muovesse. Come avevamo già scritto in precedenza, il triste degrado a cui è soggetto l’imponente, elegantissimo Palazzo Modello, uno degli edifici più rappresentativi di Fiume, è visibile da ormai troppo tempo sia dentro che fuori. Siccome la CI è soltanto uno degli “inquilini” dello stabile, a cui sta a cuore la manutenzione dello stesso, quest’ultima si è fatta carico d’intervenire e insistere nel far sì che il proprietario di maggioranza, la Città di Fiume, avviasse a piano a piano la ristrutturazione, seppur a fasi, di parti del palazzo che versano in condizioni peggiori che il resto dell’edificio.

Leggi l’articolo

https://lavoce.hr/cronaca/cronaca-fiumana/palazzo-modello-eppur-si-muove

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *