In libreria il romanzo inedito della figlia di Gabriele D’Annunzio

Nel 2018 la vedova Giovanna Montanarella, in accordo con la cognata Maria Teresa, donò alla Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”, di cui è presidente Giordano Bruno Guerri, il dattiloscritto inedito di “Una donna”, un romanzo breve, della figlia di Gabriele d’Annunzio, Renata Montanarella, chiamata dal Poeta la “Sirenetta”. l dattiloscritto fu ritrovato fra le carte di Francesco Montanarella, terzultimo figlio di Renata e Silvio Montanarella e oggi, dopo due anni dalla donazione al Vittoriale, il romanzo è disponibile in tutte librerie grazie alla pubblicazione a cura della Ianieri Edizioni. La casa editrice di Pescara, nata nel 2001 è nota ai tanti studiosi e appassionati lettori dannunziani per le due collane “Biblioteca dannunziana” e “Saggi e carteggi dannunziana”, con oltre 60 titoli in catalogo, molto apprezzata dalla critica per la capacità di ricostruire attraverso la figura del Vate una parte importante della storia culturale del Novecento.

Leggi l’articolo

https://www.abruzzolive.it/in-libreria-il-romanzo-inedito-della-figlia-di-gabriele-dannunzio-renata-montanarella/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *