Dicembre 2019 – Forte Marghera: due mostre dedicate a Morosini e una nuova rete dei siti fortificati

A Forte Marghera, sono state inaugurate le esposizioni “Fortezze e città a Creta e nel Peloponneso al tempo di Francesco Morosini” e “Francesco Morosini 1619-1694. Una vita veneziana”, ospitate nelle polveriere francese e austriaca fino al 10 aprile. I suggestivi percorsi espositivi, allestiti a cura del comando regionale veneto della guardia di finanza e dell’archivio di[…]

Dicembre 2019 – “Come eravamo”, una mostra dell’IRCI sulla cultura istriana, fiumana e dalmata

Superare il concetto della semplice mostra didascalica per creare una sorta di archivio unico della memoria istriana, fiumana e dalmata. È questo l’obiettivo principale della mostra “Come eravamo” che l’IRCI (Istituto Regionale per la Cultura Istriana) sta organizzando e inaugurata nel weekend prenatalizio negli spazi del museo della civiltà istriana, fiumana e dalmata di via Torino.[…]

Dicembre 2019 – Di Porto in Porto: cucina mediterranea, la qualità del pesce dell’Adriatico

Il 3 dicembre Cesenatico, Città della Gastronomia CheftoChef, ospita in accordo con le Regioni Emilia-Romagna e Istria il primo Congresso itinerante “Gastronomie di confine fra terra e mare in Alto Adriatico”, un progetto per la conoscenza e l’utilizzo consapevole del pesce dell’Alto Adriatico, in accordo con le Regioni Emilia-Romagna e Istria.   Leggi l’appuntamento http://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/notizie/2019/novembre/di-porto-in-porto-cucina-mediterranea-la-qualita-del-pesce-delladriatico

Novembre 2019 – Le fortificazioni venete nel bacino del Mediterraneo orientale

Inaugurata a Verona, presso Porta Vescovo, Vicolo Porta Vescovo, la mostra “Le fortificazioni venete nel bacino del Mediterraneo orientale. Procedure per la Conoscenza e la Documentazione Digitale del Patrimonio Storico Fortificato. “Dalmazia e Montenegro”. All’interno della mostra saranno esposti prodotti grafici e contenuti multimediali dei risultati della ricerca coordinata dai laboratori DAda Lab. e PLAY dell’Università degli Studi di[…]

Novembre 2019 – Dedicata al «brodetto» la conferenza al Museo della Marineria “Washington Patrignani”

«Il brodetto è elemento identitario dell’Adriatico. Nasce dalla cultura delle famiglie di agricoltori pescatori combinando le risorse che potevano essere raccolte nell’orto di casa con il pesce che rimaneva dopo aver riservato per la vendita i pezzi di maggior valore»: per ricordarne la funzione storica e le trasformazioni nel tempo il Museo di Pesaro invita[…]

Novembre 2019 – Aquileia 2200, la porta di Roma verso i Balcani e l’Oriente

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e realizzata dalla Fondazione Aquileia in collaborazione con il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, prestatore di alcune opere d’arte di eccezionale valore, e con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo,[…]

Novembre 2019 – Quelle cartoline-capolavoro sulla Venezia del grand tour

Muniti di una piccola lente di ingrandimento fornita dalla Fondazione, assistiamo così al felice accostamento tra il vedutismo veneziano settecentesco e le visioni novecentesche di Music: «Angeli a Venezia. Guardi e Music nell’universo di Anna Braglia» presenta al pubblico i nuclei di opere d’arte da lei maggiormente collezionati. Parliamo della più importante collezione di gouaches[…]

Novembre 2019 – A proposito di Sarpi. L’Inquisizione, il concilio di Trento

L’Istituto Veneto di Scienze ed Arti coglie quest’anno l’occasione del quarto centenario della pubblicazione dell’Istoria del concilio tridentino (Londra 1619) per dedicare una giornata di studi a Paolo Sarpi. L’incontro metterà al centro queste due grandi opere – nelle quali il Servita veneziano ricostruì, da angolature profondamente differenti, l’affermazione del centralismo pontificio e della Chiesa[…]

Novembre 2019 – La caccia nella Venezia Giulia fra ’800 e ’900 in mostra a Trieste

La mostra dedicata al recupero di immagini e documenti relativi alla storia della caccia nella Regione Giulia e in Istria, organizzata dall’IRCI presso il museo istriano, in via Torino 8, a pochi giorni dall’apertura, sta riscontrando un significativo successo di pubblico. Accanto alle testimonianze relative ai tre momenti storicamente significativi in argomento e cioè la[…]

Novembre 2019 – Venezia: la mostra di “San Demetrio di Giorgio da Mistra” alla Pinacoteca Manfrediniana

Una mostra nel cuore di Venezia offre al pubblico una rarissima icona del tardo Cinquecento raffigurante san Demetrio di Salonicco firmata dal pittore Giorgio da Mistra. Si è scelta come data di apertura della mostra proprio il 26 ottobre, giorno in cui la Chiesa orientale festeggia il santo patrono di Salonicco. La mostra – curata da Andrea[…]