Gennaio 2020 Ingressi gratis nei musei civici di Trieste nella seconda domenica del mese

Secondo appuntamento per il progetto “Domeniche d’inverno al museo in Friuli Venezia Giulia”, in programmazione fino a fine febbraio, che consente ingresso gratuito nei musei civici di regola a pagamento. Un’iniziativa che però, almeno a Trieste, è ancora poco conosciuta. Consentito l’accesso libero anche alle esposizioni temporanee ospitate nelle strutture locali, come per esempio quella[…]

Gennaio 2020 – Trieste, al via eventi 2020 al Castello di Miramare con conferenza sugli Asburgo

Il nuovo anno di appuntamenti e incontri al Museo storico e il Parco del Castello di Miramare avrà inizio venerdì 10 gennaio alle 15 con una conferenza dal taglio storico. Esperti e studiosi approfondiranno il rapporto degli Asburgo, l’imperatore Francesco Giuseppe, il fratello arciduca Massimiliano e la sua consorte Carlotta del Belgio, con Vienna e le[…]

Gennaio 2020 – In barca nelle Valli di Comacchio

Un’esclusiva escursione lungo i canali interni dello specchio vallivo, per ammirare la bellezza di un’oasi unica e spettacolare, dove dimorano centinaia di specie di uccelli acquatici e una numerosa colonia di fenicotteri. La guida ambientale presente a bordo vi accompagnerà alla scoperta dell’ambiente naturale e delle stazioni da pesca, gli antichi “casoni” allestiti come un[…]

Gennaio 2020 – IRCI, Come eravamo

La mostra rappresenta il primo step nel progetto – avviato dall’I.R.C.I. – verso la costituzione di un archivio della memoria; nel rispetto del compito istituzionale di salvare tutto il possibile della nostra storia, abbiamo ritenuto, nella progettazione dell’ormai tradizionale mostra natalizia, di fermare l’attenzione proprio su tale aspetto, dando direttamente voce ai protagonisti delle nostre[…]

Gennaio 2020 – Al tempo di Lepanto

Al Complesso Monumentale di Sant’Agostino l’esposizione didattica presenta in uno dei borghi più belli d’Italia preziose tele e opere legate alla Madonna del Rosario per evocare fatti, storie e leggende che tanto animarono l’Adriatico nell’età moderna, con incursioni saracene e corsare a cui ripetutamente dovette opporsi il castello di Mondolfo con i suoi corazzieri appostati[…]

Gennaio 2020 – UniMc, a gennaio al via rassegna culturale “Lo scrigno della Memoria”

La Rassegna artistica e culturale “Lo Scrigno della Memoria”, alla sua 1a edizione e nata dalla collaborazione dell’Università di Macerata con altre realtà associative culturali del territorio marchigiano (l’Associazione Controvento-APS e la Rivista “Nuova Ciminiera”), intende unire sotto il segno della Memoria, da cui il nome dell’iniziativa, tre eventi culturali e artistici relazionati in particolare[…]

Dicembre 2019 – Marco Polo approda in Porto Vecchio, a Trieste arriva il testamento del grande viaggiatore

Il testamento segreto di Marco Polo per la prima volta si mostra a Trieste nelle sale della Centrale Idrodinamica di Porto vecchio, all’interno del progetto espositivo “In viaggio con Marco Polo – La Via della Seta”, visitabile fino al primo marzo 2020. Tale operazione è stata resa possibile grazie all’unione di forze di Scrinium, organizzazione[…]

Dicembre 2019 – Forte Marghera: due mostre dedicate a Morosini e una nuova rete dei siti fortificati

A Forte Marghera, sono state inaugurate le esposizioni “Fortezze e città a Creta e nel Peloponneso al tempo di Francesco Morosini” e “Francesco Morosini 1619-1694. Una vita veneziana”, ospitate nelle polveriere francese e austriaca fino al 10 aprile. I suggestivi percorsi espositivi, allestiti a cura del comando regionale veneto della guardia di finanza e dell’archivio di[…]

Dicembre 2019 – “Come eravamo”, una mostra dell’IRCI sulla cultura istriana, fiumana e dalmata

Superare il concetto della semplice mostra didascalica per creare una sorta di archivio unico della memoria istriana, fiumana e dalmata. È questo l’obiettivo principale della mostra “Come eravamo” che l’IRCI (Istituto Regionale per la Cultura Istriana) sta organizzando e inaugurata nel weekend prenatalizio negli spazi del museo della civiltà istriana, fiumana e dalmata di via Torino.[…]