Prorogata alla Lega Nazionale la gestione della Foiba di Basovizza

Il sodalizio triestino, in accordo col Comune, proseguirà la gestione del Monumento Nazionale fino al 31 luglio, ma altre proroghe sono probabili.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.triesteallnews.it/2023/01/foiba-basovizza-proroga-al-31-luglio-per-la-gestione-della-lega-nazionale/

Nella foto il Centro di Documentazione della Foiba di Basovizza

Silvano Olmi nuovo presidente nazionale del Comitato 10 Febbraio

Scrittore, giornalista e ricercatore storico, succede a Emanuele Merlino alla guida del sodalizio impegnato nel portare sul territorio la conoscenza degli eventi legati al Giorno del Ricordo.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.viterbonews24.it/news/silvano-olmi-%C3%A8-il-nuovo-presidente-nazionale-del-comitato-10-febbraio_128486.htm

A febbraio la Corsa del Ricordo in 6 città

In occasione del Giorno del Ricordo si correrà a Roma, Milano, Trieste, Novara, Catania e San Vito dei Normanni (Brindisi), ma altre città stanno attendendo l’autorizzazione.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.marathonworld.it/iscrizioni-corsa-ricordo-2023

Nella foto la partenza/arrivo sul viale del Quartiere Giuliano-Dalmata di Roma

2 dicembre: seminario online per docenti del Ministero Istruzione sulle “Amate sponde adriatiche” degli Esuli

Questo il programma completo del Seminario “Amate sponde adriatiche. Ricostruire l’esistenza dopo l’esodo tra rimpianto e forza d’animo” che si terrà online venerdì 2 dicembre dalle 15.00 e dedicato ai docenti di tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado, Per iscriversi CLICCARE QUI.

MAGGIORI DETTAGLI

https://www.miur.gov.it/-/le-vicende-del-confine-orientale-e-il-mondo-della-scuola-seminario-nazionale-online-amate-sponde-adriatiche-2-dicembre-2022

Ore 15.00    Dott. Stefano Versari – Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione

Ore 15.15    Prof. Giuseppe de Vergottini  –  Presidente FederEsuli

Ore 15.30    Il patrimonio architettonico italiano nei territori dell’Adriatico orientale  –  Arch. Massimiliano Tita

Ore 15.50    Spazi storici e contesto didattico  –  Prof. Roberto Spazzali

Ore 16.10    Dopo l’Esodo. I Campi Profughi  –  Dott. Marino Micich

Ore 16.30    La Comunità italiana in Istria, Fiume e Dalmazia nel Dopoguerra – Dott. Ezio Giuricin

Ore 16.50    Dopo  –  Dott. Piero Del Bello

Ore 17.10    La testimonianza  –  Silvano Scherl

Ore 17.30   Dibattito

Ore 18.00   Conclusioni  –  Prof. Davide Rossi

Modera: Caterina Spezzano – Dirigente tecnico Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione

Regione Veneto premia scuole per il concorso sugli Esuli giuliano-dalmati

Il titolo era “ESULI DELL’ISTRIA E DELLA DALMAZIA IN VENETO. DAI CENTRI DI RACCOLTA AD UNA NUOVA VITA”.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.regione.veneto.it/article-detail?articleId=13686294

8 Storie zaratine tornano nella loro città

Il pellegrinaggio degli Esuli dalmati al cimitero di Zara fa riemergere tante storie di vita.

LEGGI L’ARTICOLO

https://25venice.press/2022/11/10/venezia-zara/

Scoperta foiba in Slovenia con 3200 scheletri

Da maggio a ottobre a Macesnova Gorica gli speleologi hanno lavorato tra mille difficoltà. Stesse modalità usate dai titini con gli italiani, ma stavolta le vittime sembrano essere slovene.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.triesteprima.it/cronaca/scoperta-nuova-foiba-slovenia.html

Il Ministero dell’Istruzione rende note le linee guida per la didattica sulla Frontiera Adriatica

Un importante documento che fornisce indicazioni precise a tutte le scuole, sgombrando il campo da mistificazioni o interpretazioni di parte.

LEGGI L’ARTICOLO

https://dalmatitaliani.org/2022/10/21/ministero-istruzione-linee-guida-frontiera-adriatica/

SCARICA IL DOCUMENTO IN PDF

https://dalmatitaliani.files.wordpress.com/2022/10/pdf-linee-guida-per-la-didattica-della-frontiera-adriatica-ministero-istruzione_compressed.pdf

Successo per la IV edizione di “Una rosa per Norma”

240 le località coinvolte in Italia e all’estero, per ricordare il martirio dell’istriana Norma Cossetto, Medaglia d’Oro al Valor Civile.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.italiasera.it/foibe-un-successo-la-iv-edizione-di-una-rosa-per-norma-cossetto-condivisa-da-oltre-240-citta/

A Caterina Spezzano il Premio “Niccolò Tommaseo” degli esuli dalmati

La 26° edizione del Premio assegnata durante il raduno di Senigallia alla dirigente del Ministero dell’Istruzione, protagonista della divulgazione nelle scuole italiane delle vicende del confine orientale.

LEGGI L’ARTICOLO

https://dalmatitaliani.org/2022/10/02/premio-tommaseo-caterina-spezzano/

Nella foto da sinistra Toni Concina, Caterina Spezzano e Rosita Missoni.