Grado – Trieste, salpato il Delfino Verde: «servizio da prolungare»

Il primo viaggio stagionale sono giunti da Trieste 59 passeggeri. Otto di questi si sono portati appresso la bicicletta. Tra i passeggeri anche un paio di prime cittadine di due località austriache vicine a Linz. Da Grado, diretti nel capoluogo giuliano, sono partiti invece 86 passeggeri e 16 dei quali con la bici al seguito.[…]

Al TG2 Rai del 23 giugno servizio dedicato alla Comunità Nazionale italiana in Croazia

Un servizio sulla Comunità nazionale italiana in Istria è andato in onda nel corso del Tg2 delle 13:00 il 23 giugno. Intervistati il Prof. Raul Marsetič, Direttore del Centro Ricerche Storiche di Rovigno ed Ezio Giuricin, ricercatore e giornalista. Guarda il servizio http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a1d838b5-43a5-4113-92fc-b88d08e299df-tg2.html#p= dal minuto 21:15 al 22:40.

Lagosta, va deserto il bando internazionale per il rilancio turistico

Nessuno si è presentato alla gara internazionale bandita dallo Stato croato per i diritti di costruzione e fruizione dell’area in regime di demanio marittimo che si trova nel porticciolo di San Giorgio, sull’isola dalmata di Lagosta (Lastovo). Zagabria aveva offerto ai potenziali investitori l’opportunità di edificare albergo e una villa di lusso per complessivi 500[…]

Il Cammino dell’Adriatico: convegno di presentazione a Morro d’Oro

“Il Cammino dell’Adriatico” è questo il nome del progetto che mira a valorizzare il patrimonio storico e culturale dei centri della costa adriatica abruzzese in chiave turistica attraverso un percorso lento di esplorazione del territorio, alla scoperta dei suoi tratti identitari e peculiari. L’iniziativa – promossa dall’associazione ‘Paliurus. Natura, storia ed ecoturismo’ con sede a[…]

Grandi Navi, istruttoria dell’Unesco su Venezia: a rischio il riconoscimento come patrimonio dell’umanità

Venezia è un bene mondiale dell’umanità in pericolo? La domanda è al centro del nuovo capitolo di una storia infinita, la conservazione della laguna e del centro storico, lo sfregio da parte delle Grandi Navi che continuano impunemente a sfiorare Piazza San Marco e Palazzo Ducale. Perché la posizione di Venezia è sotto esame critico da parte dell’Unesco[…]

Radio Capodistria ha festeggiato i 70 anni

Una festa in grande stile, come si conviene per un anniversario importante: i 70 anni di Radio Capodistria. L’emittente li ha celebrati sabato con un grande raduno sullo spiazzo e nel giardino antistante la sede, al quale sono stati invitati tutti gli ascoltatori. Molti hanno risposto l’invito coprendo tragitti anche piuttosto lunghi come dal Goriziano,[…]

Aquileia simbolo Mitteleuropa fucina di culture

Così l’assessore regionale alla Funzione pubblica, Sebastiano Callari, ha accolto ad Aquileia l’arrivo di 110 reperti aquileiesi provenienti dal Kunsthistorisches Museum di Vienna per comporre la mostra “Magnifici Ritorni” che resterà aperta al pubblico fino al 20 ottobre nel Museo archeologico nazionale. In occasione dei 2200 anni dalla fondazione di Aquileia, voluta dai romani nel[…]

S. Orsola di Carpaccio ‘torna’ a Venezia

“Sono particolarmente lieto di annunciare che, dopo un lungo intervento conservativo, ‘Le Storie di sant’Orsola’ di Vittore Carpaccio, uno dei capolavori della pittura rinascimentale, vengono finalmente restituite al pubblico”. Così Giovanni Panebianco, segretario generale del Mibac, attualmente direttore delle Gallerie dell’Accademia di Venezia ha salutato il restauro de ‘Le Storie di Sant’Orsola’ di Vittore Carpaccio,[…]

Fasana rende merito al Maestro Smareglia

“Jetti, dime dove xe el sol, dime quando tramonta el sol”. Queste le parole con le quali tutte le sere il celebre compositore istriano Antono Smareglia – ormai non vedente a causa di un’operazione non perfettamente riuscita alla cataratta – si rivolgeva all’amata moglie Maria Polla, detta Jetti, perché lo avvisasse del calar del sole.[…]

CRV – “Interventi recupero, conservazione e valorizzazione patrimonio culturale veneto”

Nella seduta della Sesta Commissione (che si occupa di istruzione, formazione, lavoro, ricerca, cultura, promozione della legalità, turismo e sport) è stato dato il via libera all’unanimità alla Proposta di Deliberazione Amministrativa n. 96 ‘Programma degli interventi per il patrimonio culturale di origine veneta nell’lstria e nella Dalmazia per l’anno 2019’, di cui all’articolo 7, comma[…]