Nautica: ‘Transadriatica’ Venezia-Cattolica- Istria

Torna anche quest’anno, per la trentacinquesima volta, l’appuntamento con la “Transadriatica”, la regata in notturna tra Venezia e Cittanova d’Istria, organizzata dal Diporto Velico Veneziano. La manifestazione, in programma dal 31 maggio al 3 giugno, è stata presentata oggi a Ca’ Farsetti, con una conferenza stampa, a cui hanno preso parte, tra gli altri, la[…]

Europa Nostra premia i comitati privati internazionali per Venezia

La Commissione europea ed Europa Nostra, la principale rete europea per il patrimonio culturale, hanno annunciato i vincitori del premio dell’Unione europea per il patrimonio culturale “Europa Nostra Awards 2018”. I 29 vincitori, provenienti da 17 Paesi, hanno ottenuto un riconoscimento per gli eccezionali risultati conseguiti nelle categorie conservazione, ricerca, contributi esemplari ed istruzione, formazione[…]

Adriatico: appello di 17 organizzazioni europee per la tutela

L’Adriatico ha sofferto per decenni di un prelievo sconsiderato della sue risorse, alcune delle quali rischiano il collasso. Sono 17 le organizzazioni europee e adriatiche, in rapresentanza di migliaia di cittadini, che hanno rivolto un appello all’Italia, Croazia, Slovenia e alla Commissione europea, per la tutela degli ecosistemi marini vulnerabili e delle zone di  ripopolamento[…]

Nazario Sauro, il comandante italiano che amava l’Albania

Nazario Sauro, da buon marinaio, conosceva molto bene tutto il mar Adriatico e soprattutto la sua costa orientale (Dalmazia, Montenegro e Albania). Lui ebbe numerosi contatti con il popolo albanese; a causa del suo incarico, infatti, trascorreva le sue giornate a Durazzo, Shëngjin, Ulqin (Dulcigno) e anche Shkodër (Scutari), dove aveva molti amici.   leggi[…]

In vendita a Fiume lo storico albergo degli emigranti Usa

Dopo il leggendario Teatro Fenice, è stato posto in vendita un altro pezzo della Fiume che fu, un monumento storico che nel 2009 venne proclamato bene culturale dal competente ministero croato. È l’ex Hotel Emigranti, situato in via Milutin Barac (ex via Pioppi), che il suo proprietario, l’azienda fiumana MGK-pack, ha deciso di mettere sul[…]

Una piacevole vacanza alla scoperta dei tesori dell’Adriatico

La costa Adriatica affascina ogni anno milioni di turisti italiani e stranieri che decidono di trascorrere le loro vacanze nel Belpaese. Spiagge bianche, acque cristalline e scogliere caratteristiche rappresentano la combinazione perfetta per un soggiorno italiano all’insegna del relax e del divertimento. Le regioni che si affacciano sull’Adriatico vantano inoltre un’importante eredità storica, con monumenti e[…]

Le piste ciclabili dell’Alto Adriatico

Per gli amanti delle passeggiate in bicicletta i versante adriatico rappresenta una meta imperdibile. Che si tratti di cicloturismo o semplici itinerari sulle due ruote, si può utilizzare la bici lungo tutta la costa, fino alla congiunzione delle ciclovie transfrontaliere che puntano al nordeuropa. Come la ciclabile dell’Alpe Adria, che da Grado porta fino alla[…]

La nascita del Porto Vecchio di Trieste: una storia travagliata

Scrivere la storia di Trieste equivale a scrivere la storia del suo porto: mai come nella città dei privilegi commerciali e delle franchigie degli Asburgo, lo sviluppo economico e demografico appare connaturato all’evoluzione urbana e tecnologica del suo porto. La posizione geografica di Trieste – portale tra oriente e occidente, naturale punto d’incontro tra Mitteleuropa e Mediterraneo – conferma già[…]

Restyling in Sacchetta per la Triestina della vela

Una sala attrezzata per la didattica e l’aggiornamento agonistico, dotata di collegamento wi-fi e di un impianto per le proiezioni. Ma anche spogliatoi con docce per circa 80 metri quadrati, locali per le attrezzature sportive e ulteriori spazi esterni, che andranno ad aggiungersi alla palestra e ai gazebo che si trovano sulla soletta al pian[…]

A Trieste boom di case vendute agli stranieri

Nella provincia di Trieste vola il mercato delle compravendite immobiliari. Diminuiscono invece le successioni e i pignoramenti. Nel 2017 rispetto al 2016 l’aumento delle compravendite ha sfiorato il 17 per cento. Il miglior risultato a livello regionale, considerando anche che il 9 per cento degli acquisti in città è stato effettuato da persone che arrivano[…]