Fermo pesca unificato in tutto l’Adriatico, il no dei pescatori di Rimini

Fermo pesca a date unificate in tutto l’Adriatico? No, grazie. Giancarlo Cevoli, presidente della Cooperativa lavoratori del mare di Rimini, ha scritto al Ministero delle politiche agricole e alle altre autorità competenti: “L’idea di voler unificare le date del fermo pesca in tutto il Mare Adriatico, che sembra dilagare tra le Marinerie e le Associazioni di Categoria, è a[…]

Fauna ittica, mare sempre più povero in Istria e Dalmazia

Meno pesci in Croazia. E anche meno pescatori. Il continuo calo dei prodotti ittici prelevati dalle acque croate dell’Adriatico, già segnalato da qualche anno, è stato confermato anche per il 2017. L’impoverimento, a seguito di una pesca praticata per troppo tempo in maniera non sostenibile, è stato registrato dall’Ufficio statistico nazionale: […]   leggi l’articolo[…]

Gasolio in mare: è emergenza in Istria

Sta assumendo le proporzioni di una catastrofe ecologica l’ inquinamento del Canal d’Arsa sulla costa orientale dell’Istria dove ieri mattina è finito in mare un grosso quantitativo di gasolio. La massa oleosa ha invaso tutte le imbarcazioni ormeggiate nel porticciolo creando una situazione di emergenza per i pescatori costretti a ributtare in mare il pescato[…]

Acque dell’Adriatico e laghi ok per balneazione. La conferma dell’Arpav

Negli ultimi anni le nostre acque sembrano essere migliorate. L’apertura della stagione balneare ha confermato, al momento, questa suggestione della ‘persona comune’, ed ora arriva la certificazione dell’Arpav, e non è da poco: “Si può fare il bagno ovunque”. Per l’anno 2018 la rete regionale di monitoraggio della qualità delle acque di balneazione in Veneto[…]

Venezia: Bandiera blu agli stabilimenti balneari del Lido per il decimo anno consecutivo

Si è svolta venerdì mattina alla Biblioteca Hugo Pratt del Lido di Venezia la consegna agli stabilimenti balneari della Bandiera Blu 2018, che era stata ritirata il mese scorso a Roma, nella sede del Cnr, dall’assessore comunale all’Ambiente, Massimiliano De Martin. La Bandiera Blu, assegnata dalla Fee, Foundation for Environmental Education, è un riconoscimento internazionale, nato nel[…]

Mare quarnerino limpido e pulito

Per tutti coloro che già da settimane trascorrono il loro tempo libero in spiaggia, ecco una bella notizia. In base ai dati pubblicati sul sito dell’Istituto regionale per la salute pubblica, lungo la costa quarnerina il mare è balneabile e il 99,18 per cento dei campioni d’acqua analizzati, viene classificato come “eccellente”.   leggi l’articolo[…]

Il “climate change” è una bomba sull’Adriatico

Venezia, la sua laguna e il delta del Po sono tra le zone del mondo più esposte all’aumento del livello marino. Fragili già oggi, anche per via della subsidenza, queste terre ora sono condannate dall’aumento progressivo del livello marino dovuto ai cambiamenti climatici.   leggi l’articolo http://www.lastampa.it/2018/05/31/scienza/il-climate-change-una-bomba-sulladriatico-qJ4amoPyUDJA0x58a3VAYP/pagina.html

Venezia, la Laguna soffoca

Gli anziani seduti al bancone del bar scuotono la testa: non c’è nulla di sorprendente nel progressivo interramento della cosiddetta «laguna media». A Venezia lo sanno bene che «palo fa palùo», cioè palude, tanto che la Serenissima scoraggiava l’impianto di palificate in laguna. Peccato che per coprire i quattro chilometri che separano la città dalla[…]