Le importazioni attiche del IV secolo nell’Adriatico meridionale

Nell’ambito degli studi sui traffici commerciali che interessano le regioni dell’Adriatico meridionale durante il IV secolo a.C., le importazioni attiche non sono state finora oggetto di particolare attenzione. In passato, infatti, le ricerche si sono tradizionalmente indirizzate all’esame della messe di vasi di produzione apula e lucana scoperti in Puglia, sottovalutando il contributo che all’impostazione[…]

Il Teatro di Fiume celebra il 135.esimo anno di vita

Ricorre quest’anno, più precisamente il 3 ottobre, il 135.esimo anniversario dell’inaugurazione dell’edificio del Teatro Comunale, oggi Teatro Nazionale Croato “Ivan de Zajc”, progettato in stile eclettico dagli architetti Herman Gottlieb Helmer e Ferdinand Fellner. La monumentale sede è stata, infatti, aperta il 3 ottobre 1885 dopo due anni di edificazione. L’apertura dell’edificio teatrale è senza[…]

Pola. Piccolo teatro romano: inizia il recupero

Festival del teatro antico, programmi aggiuntivi della rassegna cinematografica, concerti, spettacoli del mapping tridimensionale di Visualia, giochi gladiatori, concerti di elevato pregio musicale: Pola potrà offrire questo e altro dopo avere guadagnato il suo terzo più grande palcoscenico all’aperto oltre alle suggestive, storiche ambientazioni dell’Arena e del Castello veneziano. La complessa planimetria di una struttura[…]

Ritorna in vita la Domus di Tito Macro ad Aquileia

Si sviluppa su una superficie di 1.700 metri quadrati ed è tra le più vaste dimore di epoca romana tra quelle rinvenute nel Nord Italia. È la “Domus di Tito Macro”, al centro di un progetto innovativo di valorizzazione, inaugurato oggi, che ha riportato in vita gli ambienti dell’abitazione ad Aquileia. L’intervento, promosso dalla Fondazione[…]

Il vetro romano nella X Regio Venetia et Histria

Programma Accademico, Corso di Archeologia 2020 Ateneo Veneto e Comitato Vetri di Laguna. Martedì 13 ottobre, ore 17.30 Ateneo Veneto – Aula Magna Il vetro romano nella X Regio Venetia et Histria. Relatrice: Luciana Mandruzzato. Il corso si propone di illustrare e approfondire i diversi aspetti del vetro romano nella X Regio Venetia et Histria[…]

Trieste città letteraria. La Regione sostiene la candidatura Unesco

Nascono due premi letterari a Trieste. La Regione Friuli Venezia Giulia sostiene la candidatura di Trieste a Città della Letteratura UNESCO con l’istituzione di due premi letterari: il Premio Umberto Saba Poesia e il Premio Letterario Friuli Venezia Giulia “Il racconto dei luoghi e del tempo”. Il Premio Letterario Friuli Venezia Giulia “Il racconto dei[…]

Museo archeologico di Pola. Gli esterni prendono forma

Mentre la straordinaria ricerca delle urne cinerarie preistoriche, all’aria aperta, ai piedi di Porta Gemina è giunta quasi al termine, l’investimento da 100 milioni di kune prosegue a spron battuto non solo con l’impresa titanica di recupero dello storico edificio museale, ma aggiungendogli tutto attorno annessi e connessi fino a mostrare nuovi risultati evidenti di[…]

Fano in corsa come capitale della Cultura 2022

È “Fano Architetti dell’Umano” il tema scelto dalla città di Fano (Pesaro Urbino) per candidarsi a Capitale della Cultura 2022, il cui dossier è stato presentato alla cittadinanza da Ivan Antognozzi, project manager della candidatura. Fano punta su alcuni elementi distintivi: il patrimonio archeologico di epoca romana, visibile in vari spazi d’uso della città, le[…]

Vino e olio dell’impero romano

Era stato l’Imperatore Caracalla, con un editto, a stabilire che tutti gli abitanti dell’Impero dovevano considerarsi cittadini romani. Come tali, avevano diritto di essere difesi dalla legge in ogni loro attività, non ultima e meno importante quella del commercio che, in epoca imperiale, assumeva la preminenza negli scambi soprattutto delle derrate alimentari. Grande importanza era[…]

Il mistero dei moretti fiumani

Nella Galleria di Casa Garbas in allestimento una mostra dedicata al Moretto, il tipico gioiello fiumano e quarnerino, curata dall’ultimo autentico morettista fiumano Gjon Antoni e autore del libro “Moretti misteriosi”, nel quale riassume il percorso storico e artigianale di questo antichissimo gioiello. Ad accoglierci e a farci da cicerone è lo stesso Gjon Antoni.[…]