Parenzo. Nuova linfa al nucleo storico

Prosegue anche quest’anno l’iniziativa della Città di Parenzo, volta al rinnovo degli edifici del nucleo storico. A tale scopo, infatti, la Municipalità mette a disposizione dei residenti della zona, delle sovvenzioni con le quali cofinanzia i lavori di ristrutturazione, internamente al Programma di tutela e di rinnovo dei beni culturali municipali.   leggi l’articolo https://lavoce.hr/cronaca/cronaca-istriana/parenzo-nuova-linfa-al-nucleo-storico

Trieste si candida città creativa UNESCO con il suo patrimonio letterario

È ufficiale: Trieste è in lizza per ottenere il riconoscimento di Città Creativa UNESCO per la Letteratura. Una candidatura portata avanti dal Comune che raccoglie diversi aspetti della nostra città e che intende valorizzare luoghi storici che i grandi letterati vissuti a Trieste hanno frequentato e dove è nata la loro ispirazione.  “Puntiamo a creare[…]

Trinitapoli, a Salpi e Salapia, si scava la storia

A Nord-Ovest dell’attuale Trinitapoli, sorgeva Salapia, città fondata dai Liburni provenienti da Nin (Dalmazia) verso la fine del X secolo avanti Cristo. Lo scenario lagunare nei pressi del Salpi fu probabilmente alla base dell’insediamento della popolazione illirica in Daunia. Lo scenario lagunare nei pressi del Salpi fu probabilmente alla base dell’insediamento della popolazione illirica in[…]

Palazzo dell’ex Zuccherificio. I lavori entrano nella fase finale

L’intervento di restauro nel Palazzo della Direzione dell’ex Zuccherificio nel complesso Benčić, stabile nel quale l’anno prossimo si insedierà il Museo civico, entrano nella fase finale. Mancano, infatti, meno di sei mesi alla conclusione dei lavori, in quanto la nuova sede sarà inaugurata ufficialmente nel mese di marzo 2020, sempre che il Consiglio cittadino approvi[…]

Sebenico, riapre il forte veneziano di San Nicolò

Patrimonio dell’Unesco dal 2017. Accessibile solo dal mare. Le visite partono dalle rive della città e costano 17,6 euro.  La chiusura è durata due anni, tanto quanto è bastato per portare a compimento i lavori di restauro.   leggi l’articolo https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2019/06/18/news/sebenico-riapre-il-forte-veneziano-di-san-nicolo-1.34112733

Storia e tradizione, Trieste e la basilica di San Silvestro

La piccola ma affascinante basilica romanica di San Silvestro sorge in Città Vecchia accanto alla chiesa di Santa Maria Maggiore. Si tratta della chiesa più antica della città, infatti, risale probabilmente al secolo XI o XII per volere di Bernardo (1149 – 1187), vescovo di Trieste dal 1149 al 1187, e intitolata a papa S.[…]

Aquileia simbolo Mitteleuropa fucina di culture

Così l’assessore regionale alla Funzione pubblica, Sebastiano Callari, ha accolto ad Aquileia l’arrivo di 110 reperti aquileiesi provenienti dal Kunsthistorisches Museum di Vienna per comporre la mostra “Magnifici Ritorni” che resterà aperta al pubblico fino al 20 ottobre nel Museo archeologico nazionale. In occasione dei 2200 anni dalla fondazione di Aquileia, voluta dai romani nel[…]

S. Orsola di Carpaccio ‘torna’ a Venezia

“Sono particolarmente lieto di annunciare che, dopo un lungo intervento conservativo, ‘Le Storie di sant’Orsola’ di Vittore Carpaccio, uno dei capolavori della pittura rinascimentale, vengono finalmente restituite al pubblico”. Così Giovanni Panebianco, segretario generale del Mibac, attualmente direttore delle Gallerie dell’Accademia di Venezia ha salutato il restauro de ‘Le Storie di Sant’Orsola’ di Vittore Carpaccio,[…]

Fasana rende merito al Maestro Smareglia

“Jetti, dime dove xe el sol, dime quando tramonta el sol”. Queste le parole con le quali tutte le sere il celebre compositore istriano Antono Smareglia – ormai non vedente a causa di un’operazione non perfettamente riuscita alla cataratta – si rivolgeva all’amata moglie Maria Polla, detta Jetti, perché lo avvisasse del calar del sole.[…]

CRV – “Interventi recupero, conservazione e valorizzazione patrimonio culturale veneto”

Nella seduta della Sesta Commissione (che si occupa di istruzione, formazione, lavoro, ricerca, cultura, promozione della legalità, turismo e sport) è stato dato il via libera all’unanimità alla Proposta di Deliberazione Amministrativa n. 96 ‘Programma degli interventi per il patrimonio culturale di origine veneta nell’lstria e nella Dalmazia per l’anno 2019’, di cui all’articolo 7, comma[…]