A ottobre la Barcolana numero 50

“Per capire la Barcolana bisogna scendere in mare, sentire il colpo di cannone che dà il via alla gara, vivere quei momenti di adrenalina pura. E poi partecipare alla festa di migliaia di persone che arrivano a Trieste da tutto il mondo. Una festa straordinaria”. Le parole sono di Gianni Valenti, il vicedirettore della Gazzetta dello Sport[…]

Albania. Un eden non solo marino

L’Albania viene puntualmente riscoperta, si fa per dire, ogni anno. É la “sorpresa cronica” che guizza estate dopo estate, quando ci si ricorda che sull’altro lato dell’Adriatico c’è una Terra delle Aquile – fantomatica, fantastica e fantasticata – dove vale la pena fare un viaggio. Per controllare se il blu ed il turchese abbiano davvero[…]

Trieste, cinque milioni in Porto vecchio per prepararsi a Esof 2020

Una rotonda per il Porto vecchio. E poi acqua, gas, fognature, energia elettrica e banda larga. L’amministrazione comunale, in vista di Esof 2020, ha approvato un primo lotto di lavori per il restyling della viabilità e infrastrutturazione dell’area del polo museale del Porto vecchio. La cifra impegnata è pari a quasi 5 milioni di euro (4[…]

A Parenzo riapre l’hotel Park, rimesso a nuovo per 35 milioni

Finalmente ha riaperto i battenti dopo una radicale ristrutturazione l’albergo Park nel rione di Spada a Parenzo, per la quale il colosso turistico alberghiero istriano Plava Laguna ha investito 35 milioni di euro. É sicuramente il maggior investimento dell’anno nella città di San Mauro e uno dei maggiori dell’azienda da qualche anno a questa parte.[…]

Turismo: Dubrovnik affonda

Se la si guarda dalla Fontana grande di Onofrio, risalente al 15mo secolo e posta ad una delle due estremità dello Stradun, la via principale della città vecchia di Dubrovnik, tutta pavimentata a pietra, quella che Lord Byron chiamava “la perla dell’Adriatico” potrebbe essere confusa con una schermata di tetris, il popolare videogame degli anni[…]

Tutte le novità della 75 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, fa gli onori di casa e dà il via alla conferenza stampa più attesa degli ultimi mesi riguardante il cinema. Il suo discorso si volge alla valorizzazione architettonica dei luoghi del festival e dell’archivio della Mostra. È lui ad annunciare che il progetto di rinnovamento della cittadella del[…]

A settembre confronto con le realtà etniche

“La Slovenia è, assieme all’Austria, il primo interlocutore estero del Friuli Venezia Giulia e partner fondamentale in numerose iniziative politiche, commerciali e culturali.” Lo ha dichiarato il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, a margine dell’incontro tenutosi ieri a Trieste con il Console generale della Repubblica di Slovenia, Vojko Volk.   leggi l’articolo http://www.lavoce.hr/politica/1307-a-settembre-confronto-con-le-realta-etniche

Cherso, discesa a Lubenizze sempre più pericolosa per i numerosi turisti

È uno dei sentieri più noti, praticati e pericolosi nell’isola di Cherso, al centro negli ultimi giorni di due incidenti in cui sono rimaste ferite alquanto seriamente altrettante turiste d’ oltreconfine. È il percorso a zig zag, una specie di mulattiera, che allaccia l’abitato del suggestivo villaggio di Lubenizze e la sottostante spiaggia, definita unanimemente[…]

Il faro di Pirano alla Can costiera italiana

Si prospetta una nuova giovinezza per il faro di Pirano, l’unico sul territorio sloveno, che verrà rivalorizzato in chiave turistica. La locale Comunità autogestita della nazionalità italiana (Can), che è una forma associativa differente rispetto alle Comunità degli Italiani, si è aggiudicata la gestione della struttura dalla municipalità per un periodo di cinque anni.  […]

Porto Vecchio: Zilli, Regione attenta a recupero scalo Trieste

“Gli interventi di riqualificazione del Porto Vecchio di Trieste sono strategici e li seguiamo con la massima attenzione, anche e soprattutto a fronte del contributo di 50 milioni di euro previsto dalla delibera Cipe 3/2016 che promuove il recupero della parte più antica dello scalo giuliano”.   leggi l’articolo http://messaggeroveneto.gelocal.it/dalla-giunta/2018/07/03/news/porto-vecchio-zilli-regione-attenta-a-recupero-scalo-trieste?id=finegil:messaggero-veneto.site:-1183041324