Ue: prolungare lo status di CEC a Fiume e Galway fino ad aprile 2021

L’Unione europea ha proposto che a causa della pandemia di coronavirus lo status di Capitale europea della Cultura 2020 venga prolungato per le città di Fiume e Galway fino alla fine di aprile 2021. Il Comitato per la cultura e l’istruzione del Parlamento Ue (Cult), ha approvato alla sessione odierna la conclusione sulle trattative interistituzionali[…]

Turisti con il contagocce nell’Adriatico orientale

I ristoratori e gli operatori turistici dell’Adriatico orientale speravano di poter ospitare un numero leggermente più alto di turisti nel periodo delle feste, però una volta passato il Natale, le stime rivelano che sono stati solo settemila i vacanzieri che hanno soggiornato lungo la costa. Circa la metà sono stranieri, mentre l’altra metà sono ospiti[…]

Adriatico, fumata ‘grigia’ per il vertice tra Italia, Croazia e Slovenia

05Vertice ‘lampo’ in Prefettura a Trieste tra i ministri degli Esteri di Italia, Slovenia e Croazia, Luigi Di Maio, Gordan Grlić-Radman e Anže Logar che hanno stabilito di rimandare la questione relativa alla Zona economica esclusiva (Zee) in Adriatico a un incontro tecnico che si terrà a Roma, probabilmente già a metà gennaio. Si è trattato, quindi, di un[…]

Veneto, un bando per i cammini

Muove passi concreti la macchina promozionale della Regione per valorizzare e diffondere la conoscenza dei Cammini Veneti. Su proposta dell’assessore al turismo, Federico Caner, la Giunta regionale ha infatti approvato due deliberazioni: con una si vara il programma di attività per la realizzazione e comunicazione del prodotto turistico, con l’altra si affida all’Agenzia Veneta per[…]

Slovenia: studiosi, premier mina libertà accademica

La “libertà accademica” in Slovenia sarebbe sotto attacco e direttamente minacciata dalle mosse del governo guidato dal premier Janez Jansa. È quanto sostengono più di 160 studiosi e intellettuali in una lettera aperta a Jansa, postata sul web. “Desideriamo esprimere la nostra preoccupazione per la mano sempre più pesante che l’attuale governo della Repubblica di[…]

Verso l’intermodalità nell’euroregione Adriatico Iconica con il progetto “MULTIAPPRO”

Opportunità, problematiche, prospettive e margini di miglioramento delle reti di trasporto intermodale tra i paesi che gravitano sul bacino Adriatico e Ionico sono stati al centro della Conferenza “Le prossime sfide del trasporto intermodale nella euroregione adriatico-ionica”, che ha costituito il punto d’arrivo del progetto “multiAPPRO”, nell’ambito del programma Interreg “ADRION”. Leggi l’articolo https://www.trasportale.it/logistica/intermodalita-progetto-multiappro/

La Casa dei tre Oci in vendita: è un gioiello veneziano che rischiamo di perdere

Sono già state tremila firme per fermare la vendita di uno dei palazzi più belli di Venezia, la Casa dei Tre Oci, splendida architettura affacciata sul canale della Giudecca, sede espositiva di mostre fotografiche, conferenze, dibattiti, presentazioni, workshop, incontri e attività in collaborazione con l’Università e altre istituzioni culturali. A mettere in vendita la Casa dei Tre[…]

No della Regione a riduzione pesca in Adriatico: tonno rosso tutto a flotte croate

La riduzione dello sforzo di pesca (la capacità di pesca per il periodo di tempo in cui viene applicata) potrebbe significare una grave crisi del settore ittico, e quindi difficoltà per le tante famiglie emiliano-romagnole impegnate nel settore e nelle attività dell’indotto, con conseguenze molto pesanti. Il settore è già stato fortemente colpito dagli effetti[…]

Caffè Florian Venezia ha 300 anni, lo ricorda un francobollo

Il “Caffè Florian”di Venezia aprì i battenti agli avventori il 29 dicembre 1720: il locale, creato da Floriano Francesconi nel settecento in Piazza San Marco, compie quindi 300 anni di vita e a ricordarlo è un francobollo valido per la posta ordinaria diretta in Italia. La vignetta raffigura la vetrata esterna del caffè sulla quale[…]

Fiume: un’iniziativa per la tutela delle lingue minoritarie

Nell’Aula consiliare della Città di Castua è stata presentata la piattaforma web del vicinato Castua, uno dei 27 vicinati del progetto Fiume Capitale europea della Cultura, che si occupa delle lingue in via d’estinzione e dei diritti linguistici delle minoranze. Lo scopo del progetto sono la tutela e la conservazione delle lingue minoritarie attraverso la creazione[…]