Istria e dintorni

Il 19 giugno Capodistria festeggia il suo patrono, San Nazario. Nel Duomo della Beata Maria Vergine dell’Assunta sono custodite le sue spoglie e a lui è dedicata la campana più antica ancora funzionante a livello nazionale. Vi faremo conoscere la campana di San Nazario che scandisce ininterrottamente le ore da ben 685 anni. Vi parleremo[…]

In Romagna a godersi la Regina dell’Adriatico

Sulla Riviera Adriatica, a circa venti chilometri da Rimini, al confine con le Marche, Cattolica è conosciuta come la Regina dell’Adriatico. Il Teatro e l’Arena della Regina propongono ogni stagione spettacoli e concerti di grande interesse, mentre il Museo della Regina riporta tutta la storia del periodo romano-repubblicano e della tradizione marinara della città. Lo storico[…]

14 itinerari dell’Alto Adriatico ora a portata di smartphone

Esplorare le bellezze dell’Alto Adriatico in bicicletta non è mai stato così semplice e sicuro. Adesso, infatti, i 14 itinerari cicloturistici che dalle spiagge di Bibione, Lignano Sabbiadoro e Caorle conducono verso l’entroterra sono a portata di smartphone, grazie ad una nuova mappa digitale che permette di conoscere le peculiarità dei vari percorsi e scegliere[…]

Venezia: concluso il raduno di barche d’epoca

Due giornate di sole e temperature estive hanno caratterizzato la celebrazione per il trentennale dell’Associazione I Venturieri, tenutasi dal 26 al 27 maggio scorso presso il “Santelena Marina in Venice” di Venezia alla quale ha partecipato una flotta di imbarcazioni a vela d’epoca, classiche e autocostruite, di lunghezza compresa tra 5 e oltre 20 metri, costruite in legno, metallo, ferrocemento[…]

Passeggiate d’autore a Trieste

Capita che lo spazio urbano sia anche lo specchio di quello che fu un felice momento letterario e, conseguentemente, un invito a cercare riferimenti riconducibili a grandi scrittori e alle loro opere. Trieste consente questa ricerca geografica di rimandi a romanzi e poesie celebri, ergendosi a città simbolo di un’epoca, il passaggio dall’ ’800 al ’900, che ha[…]

L’ultimo dei moecanti: come nasce il piatto più amato di Venezia

«Non ho mai rivelato a nessuno il segno di riconoscimento del carapace che indica che quel granchio sta per fare la muta e diventerà moeca – dice Emiliano Costantini. «È un segreto che anch’io ho appreso da bambino con l’esperienza, guardando mio nonno e mio padre fare la cernita. Ora mi viene immediato. Ma non[…]

Una piacevole vacanza alla scoperta dei tesori dell’Adriatico

La costa Adriatica affascina ogni anno milioni di turisti italiani e stranieri che decidono di trascorrere le loro vacanze nel Belpaese. Spiagge bianche, acque cristalline e scogliere caratteristiche rappresentano la combinazione perfetta per un soggiorno italiano all’insegna del relax e del divertimento. Le regioni che si affacciano sull’Adriatico vantano inoltre un’importante eredità storica, con monumenti e[…]

La laguna di Venezia: isole, pescatori e antichi sapori

Uno specchio d’acqua di 55mila ettari separato dal mare da lingue di sabbia che sembrano oro: è la Laguna di Venezia, la più vasta zona umida d’Italia, Patrimonio Unesco. Un arabesco che, in poche ore, cambia forma e colore, seguendo il ritmo delle maree, in un equilibrio fragilissimo. La luce s’insinua ovunque: su velme e barene, fazzoletti di terra[…]

Tipicità in blu: l’Adriatico si veste a festa

Dal 17 al 20 maggio Ancona, città iconica del connubio mare-terra, ospita uno degli eventi di punta dell’intera Macroregione adriatico-ionica: la quinta edizione di Tipicità in blu, il festival che, per l’intero long week end, promette un’immersione totale nelle atmosfere di questo angolo di Mediterraneo esplorando tutti gli aspetti della cosiddetta blu economy, con proposte[…]

Ecco “Le teresiane”, nuovo dolcetto simbolo di Trieste

Biscotti ovis mollis alla cannella e fior di sale di Pirano, caramello mou e ganache di caffè. È Lisa Angelini, con il suo laboratorio Liberty, ad aver realizzato il dolce migliore nella gara per l’ideazione dei pasticcini “Le teresiane”, che ora si preparano ad arrivare nelle pasticcerie di tutta la città.   leggi l’articolo http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/foto-e-video/2018/02/23/fotogalleria/ecco-le-teresiane-nuovo-dolcetto-simbolo-di-trieste-1.16514551#1