Un’opera postuma di William Klinger

Il disdegno e l’orgoglio sono due stati d’animo che ben sintetizzano la cerimonia di presentazione, nella sede della Lega nazionale di Trieste, dell’opera postuma di William Klinger “Un’altra Italia: Fiume 1724- 1924”, edita dalla Lega in collaborazione con il Centro di ricerche storiche di Rovigno. “Orgoglio – hanno rilevato Paolo Sardos Albertini, presidente della Lega[…]

Viaggio nel patrimonio artistico-letterario

Si presenta come una specie di viaggio attraverso storia, letteratura, religione, arte e musica l’edizione aprile/giugno 2018 de “La battana”, la rivista trimestrale di cultura pubblicata dalla Casa editrice EDIT, che raccoglie i contributi di scrittori e intellettuali italiani, ma non solo, intorno a un’ampia gamma di temi letterari e culturali. Come rilevato nella premessa[…]

La rivista «Quaderni» espressione della CNI

Alle pubblicazioni uscite quest’anno e dedicate al 50º del Centro di ricerche storiche di Rovigno si aggiunge il XXIX volume dei “Quaderni”, presentato in conferenza stampa dalla redattrice Orietta Moscarda Oblak e dalla ricercatrice Paola Delton. Dal 1971 al 2018, la rivista “Quaderni” si è affermata come uno strumento che ha contribuito a mettere le[…]

Diego Zandel e OBCT

Con Diego Zandel noi di OBCT abbiamo iniziato a collaborare ormai sei anni fa. Una relazione che è cresciuta, nel tempo, di una progressiva conoscenza reciproca e che ha portato ai nostri lettori decine di incursioni nelle letterature del sud-est Europa. Ci siamo avvicinati in modo naturale, come le barche sono spinte a frequentare le insenature più[…]

Paesaggi e testi di scrittori adriatici: Paolo Santarcangeli*, Il porto dell’aquila decapitata

XXXI. Itinerari per mare e per terra Volosca, la tonnara in una cartolina degli anni Ottanta del XIX secolo […] Cominciava l’Istria al di là della cava di pietra di Preluca, dove si alzavano le scale, protese sul mare, di una tonnara. Poi, dal porticciolo di Volosca, attraverso Abbazia, Ica e Laurana e Medea e Moschiena,[…]

Passaggio da Buie e Montona per arrivare agli scritti su Venezia

Qualche giorno fa è stata presentata a Trieste la pubblicazione del Circolo Istria intitolata “Dall’Istria a Lepanto”, a cura di Livio Dorigo, Franco Colombo e con un importante intervento del prof. Pio Baissero, nato a Trieste da famiglia istriana. Tra le altre importanti funzioni dirige l’Accademia europeista dell’FVG perché è nelle sue corde. “I miei[…]

Balcanica. Viaggio nel Sud-Est europeo attraverso la letteratura contemporanea

L’esperienza esistenziale di Diego Zandel – la nascita nel campo profughi di Servigliano, nelle Marche; la sua classica e già più volte estetizzata “complessità etnica”, caratteristica dell’Istria e di Fiume che ha nel sangue; l’onesta e verace, parziale “contraddittorietà politica” famigliare alle sue spalle, è l’humus di questa sua ultima fatica, “Balcanica. Viaggio nel Sud-Est[…]

Candia, una guerra lunga 24 anni tra Venezia e l’Impero ottomano

“Venezia e la guerra in Dalmazia” scritto da Federico Moro (Edizione Leg Gorizia) racconta il conflitto più lungo e distruttivo mai affrontato dalla Repubblica Serenissima. La guerra di Candia (nota anche come Iraklio, la capitale dell’isola greca di Creta), combattuta dal 1645 al 1669 tra Venezia e l’Impero ottomano, vede la sconfitta di Venezia dal punto di vista[…]

Pietro Spirito ambasciatore del Triestebookfest a Vienna e Graz

Il 26 e 27 marzo, Pietro Spirito sarà a Vienna e Graz in “missione” per il Triestebookfest, l’associazione culturale che organizza l’omonimo festival letterario in autunno. Il tema della terza edizione di Triestebookfest, che si terrà dal 19 al 21 ottobre, sarà la traduzione letteraria come ponte tra le culture.   LEGGI L’ARTICOLO http://www.triesteallnews.it/2018/03/20/pietro-spirito-ambasciatore-del-triestebookfest-a-vienna-e-graz/