La cultura degli italiani dell’Adriatico orientale nel saggio di Carta Adriatica

La conferenza stampa di presentazione Si è tenuta a Bologna, il 7 febbraio scorso nella Sala Stampa dello storico Palazzo d’Accursio, sede della Municipalità felsinea, la presentazione ai media di Dove andare, dove tornare, il volume dedicato alla letteratura degli autori italiani giuliani e dalmati, dell’esodo e della Comunità nazionale italiana. La presentazione – come[…]

Il Giorno del Ricordo con Carta Adriatica – Bologna

Anche a Bologna sono diversi gli appuntamenti organizzati in occasione della Giornata del Ricordo, domenica 10 febbraio, per commemorare le vittime delle foibe e l’esodo giuliano-dalmata. Quest’anno il Comune, insieme all’amministrazione di San Lazzaro di Savena, ha sostenuto la pubblicazione di una antologia che raccoglie scritti di autori italiani di Istria, Fiume e Dalmazia dal[…]

Il Giorno del Ricordo con Carta Adriatica – I Comuni della città metropolitana di Bologna ricordano le vittime delle foibe e l’esodo

A San Pietro in Casale sabato 23 febbraio alle 15.30 nella Biblioteca Mario Luzi si terrà la presentazione del libro “Dove andare, dove tornare” (Autori italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, dal Novecento al nuovo millennio). Sarà presente Marino Segnan. Lettura a cura di Viviana Rattin.   Leggi l’appuntamento http://www.sassuolo2000.it/2019/02/07/i-comuni-della-citta-metropolitana-ricordano-le-vittime-delle-foibe-e-lesodo-di-istriani-fiumani-e-dalmati/

Il Giorno del Ricordo con Carta Adriatica – “Dove andare, dove tornare”. Letture in occasione del Giorno del Ricordo

Nella ricorrenza del Giorno del Ricordo 2019 si tiene, presso la Sala dello Zodiaco di Palazzo Rosso a Bentivoglio (Bologna), il 21 febbraio prossimo, un incontro di presentazione del libro e lettura di brani da Dove andare, dove tornare, Autori italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia dal Novecento al nuovo millennio, edito da Carta[…]

Il Giorno del Ricordo con Carta Adriatica – I Comuni della città metropolitana di Bologna ricordano le vittime delle foibe e l’esodo

A San Lazzaro di Savena sabato 9 alle 10.30 sarà deposta una corona d’alloro al monumento ai martiri delle Foibe, alle 11.30 presso la Mediateca presentazione dell’Antologia “Dove andare, dove tornare”.   Leggi l’appuntamento http://www.sassuolo2000.it/2019/02/07/i-comuni-della-citta-metropolitana-ricordano-le-vittime-delle-foibe-e-lesodo-di-istriani-fiumani-e-dalmati/

Il Giorno del Ricordo con Carta Adriatica – Giorno del Ricordo, tutte le iniziative

Per uscire dal rituale delle celebrazioni, quest’anno la presidenza del Consiglio comunale ha patrocinato, con il Comune di San Lazzaro, l’antologia “Dove andare, dove tornare”. Autori italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia dal Novecento al nuovo millennio, a cura di Giusy Criscione e Patrizia C. Hansen, Carta Adriatica editore 2018. Il volume raccoglie le[…]

Una storia in Dalmazia, prima della guerra

Non ci salveranno i melograni di Maristella Lippolis (Ianieri Edizioni) è ambientato su un’isola della Dalmazia nel 1991, siamo nei giorni fatidici precedenti allo scoppio della guerra nei Balcani. L’isola è un luogo emblematico, perché da un lato sarà parte di uno scenario bellico più ampio, un conflitto terribile da cui nasceranno i nuovi nazionalismi. Dall’altro lato, in[…]

I veneti illustri di Dalmazia: la scoperta fatta negli archivi dalla caparbia studiosa

Non finiscono mai le scoperte negli archivi della Dalmazia. Adesso tocca ai fondi delle famiglie venete, oltre un centinaio, sparsi tra le principali città della costa: Spalato, Zara, Sebenico, Ragusa (Split, Zadar, Sibenik, Dubrovnik) e alcune isole, come Curzola e Lesina (Korcula, Hvar). La ricerca, finanziata dalla Lega nazionale di Trieste, è condotta da Valentina[…]

In arrivo opera omnia Cibotto e Comisso

L’opera omnia di Gian Antonio Cibotto e di Giovanni Comisso sarà pubblicata da La nave di Teseo. […] È la prima volta che l’intera produzione dello scrittore rodigino, che comprende romanzi, saggi, poesie, testi teatrali, viene raccolta in un unico volume. La curatela dell’opera di Cibotto – in questi giorni al centro di un’accesa polemica[…]