Lido di Venezia, un resort di lusso nell’ex ospedale al mare

Dalle ceneri dell’Ospedale al mare, prestigioso centro di cura nato negli anni Trenta al Lido di Venezia e che arrivò ad avere 1.400 letti, nasceranno un resort di lusso Club Med da 350 camere e un albergo 4 stelle superior da 180 camere. Tra l’emergenza acqua alta di novembre, con la città che ancora si[…]

“Interventi per valorizzare il patrimonio culturale di origine veneta in Istria e Dalmazia”

La Sesta commissione consiliare, presieduta da Alberto Villanova (ZP), con Vicepresidente Francesca Zottis (PD), ha votato a maggioranza, senza voti contrari, la presa d’atto sul Rend n. 170 “Programma degli interventi per il patrimonio culturale di origine veneta nell’Istria e nella Dalmazia per l’anno 2019”. La normativa di riferimento è la Legge Regionale n. 39[…]

Venezia, la Biennale Architettura ripensa l’individuo e il pianeta

Il presidentissimo Paolo Baratta ha lasciato la Biennale di Venezia dopo aver presentato via streaming la 17ª Mostra Internazionale di Architettura, l’ultima rassegna nata sotto la sua gestione. Sarà curata dall’architetto e docente Hashim Sarkis e si svolgerà dal 23 maggio al 29 novembre ai Giardini, all’Arsenale e in vari luoghi di Venezia. «Ogni curatore[…]

Le meraviglie del sottosuolo: rinvenute a Pola cinque urne histriche

Pola, città dal sottosuolo imbottito di reperti romani, svela una volta tanto il proprio spettacolare volto histrico. Gli scavi dietro Porta Gemina, in corso da qualche mese a questa parte, hanno appena portato alla luce ben cinque urne cinerarie dell’epoca del ferro, che in base a prime valutazioni si possono datare tra l’XI e il[…]

Storico tricolore fiumano. I cittadini sono poco informati

Rimarrà aperto ancora il dibattuto pubblico online, avviato il 12 febbraio scorso dalla Città di Fiume, in merito alla modifica della Delibera cittadina sullo stemma e la bandiera della Città, che propone l’introduzione dello storico tricolore fiumano quale bandiera solenne, accanto a quella ufficiale. La proposta, redatta dal Gruppo dei consiglieri cittadini della Lista per[…]

A Fiume il Dipartimento d’Italianistica forma i futuri docenti della cultura italiana

La Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Fiume-Rijeka vanta un prezioso e qualificato Dipartimento di Italianistica, creato nel 2011 dalle docenti fiumane Gianna Mazzieri e Corinna Gerbaz costituito per fornire a studenti e cultori della lingua e delle lettere italiane un’insegnamento di livello eccellente e competenze asseverate. Negli anni il Dipartimento ha[…]

‘La nostalgia de Abdon Pamich’, il servizio dedicatogli dalla Movistar plus España

L’emittente televisiva “Movistar plus” spagnola ha dedicato nella sua rubrica “Rapporto Robinson” un servizio al grande atleta fiumano nel quale sono inseriti video delle sue fantastiche gare e un’intervista nel corso della quale rammenta la sua città natale e quanto sia indissolubilmente legata alla sua vita.   Guarda il servizio https://comunicacion.movistarplus.es/video/avances-informe-robinson-la-pasion-segun-chimy-avila-y-la-nostalgia-de-abdon-pamich/

Roma, Quartiere Giuliano-Dalmata, la Società Studi Fiumani al Liceo Aristotele

Nei giorni delle commemorazioni nazionali dedicate al Ricordo dell’esodo la Società di Studi Fiumani in Roma ha inaugurato presso il vicino Liceo Scientifico Aristotele un targa commemorativa a suggello della collaborazione didattica della SSF e del suo Archivio Storico con l’Istituto scolastico adiacente. La targa ricorda l’inaugurazione della scuola il 5 maggio 1957 ad opera[…]

Foibe, Isrec Lucca: “No a gazzarre”. Si lavora a un fondo documentario

Si è chiuso il  27 febbraio) il percorso del ricordo sviluppato dall’Isrec in provincia di Lucca, con la presentazione del libro di Silvia Dai Pra’, Senza salutare nessuno. Un ritorno in Istria. E per l’Istituto è tempo di bilanci e nuovi progetti, come quello di un fondo documentario che raccolga, oltre al materiale già presente, anche testimonianze e reperti[…]

Concorso letterario internazionale Lapis Histriae 2020

È uscito il bando del 15º concorso letterario internazionale LAPIS HISTRIAE 2020 indetto per la 21a edizione degli Incontri di Frontiera Forum Tomizza. Il concorso intende premiare il miglior racconto breve a tema PATRIA S.p.A.: nell’era globale e dell’individualismo esasperato che significato ha la patria? e cosa significa patria per lo scrittore contemporaneo? Si possono presentare prose inedite in tutte le lingue parlate in Istria – italiana, slovena, croata, serba, bosniaca e[…]