Esule istriano, solo e sfrattato a 82 anni

A Firenze i cavilli mettono alla prova un Esule dopo cinquant’anni di vita nella casa assegnatagli grazie alla qualifica di profugo.

Una incredibile sequenza di atti lo mette oggi alla porta, nonostante avesse regolarmente pagato il riscatto del suo appartamento.

LEGGI L’ARTICOLO

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.