Mancano i controlli, in Istria è fiorente l’abusivismo

L’Assemblea della Regione Istriana (Croazia) ha trattato il problema, ormai endemico in Istria, dell’abusivismo edilizio. La mancanza di controlli e sanzioni ha portato molti a pensare di farla franca, soprattutto nelle zone litoranee e quindi più appetibili per l’industria del turismo.

L’Assemblea ha anche discusso della costruzione della nuova Scuola Elementare italiana di Cittanova e di una maggiore diffusione delle tabelle bilingui.

LEGGI L’ARTICOLO

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.