Quelle parti delle Ferrari costruite in Istria

Gran Premio di Baku a parte, il simbolo Ferrari rappresenta uno dei marchi italiani più apprezzati nel mondo. E in quel concentrato di eleganza e tecnologia c’è anche un pezzo di Istria.

Ad Albona, nell’Istria orientale, la Novation Tech Istria, azienda figlia della omologa di Montebelluna (Treviso), costruisce i pezzi in materiali compositi di carbonio, su una superficie di 3000 mq e con l’impiego di cento dipendenti turnanti nelle 24 ore.

Oltre a Ferrari, la società produce i laminati di carbonio anche per Mc Laren, Lamborghini e altri prestigiosi marchi, fornendo quelle parti della carrozzeria così importanti nello sviluppo dell’aerodinamica..

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.