Scoperta foiba in Slovenia con 3200 scheletri

Da maggio a ottobre a Macesnova Gorica gli speleologi hanno lavorato tra mille difficoltà. Stesse modalità usate dai titini con gli italiani, ma stavolta le vittime sembrano essere slovene.

LEGGI L’ARTICOLO

https://www.triesteprima.it/cronaca/scoperta-nuova-foiba-slovenia.html

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *