«Il caldo da record ha colpito anche l’Alto Adriatico»

Il 2015 è stato l’anno più caldo di sempre da quando esistono le rilevazioni. Un primato, questo, che in regione trova particolari riscontri, soprattutto se si prende in considerazione l’arco alpino orientale. «L’aumento di temperatura sulle Alpi orientali è superiore del 50 per cento rispetto a quanto mediamente registrato nel mondo, mentre l’innalzamento del livello marino nell’Alto Adriatico, pari a venti centimetri, è in linea con quanto accade nel resto del pianeta». Ad affermarlo, davanti a un’aula gremita di studenti, è stato Filippo Giorgi, uno dei massimi esperti mondiali di studi climatici, direttore della sezione di Scienze della Terra dell’Ictp, il Centro di fisica teorica di Miramare.

 

Leggi l’articolo

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2016/02/18/news/il-caldo-da-record-ha-colpito-anche-l-alto-adriatico-1.12979451

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *