Il decollo dal Molo Audace che cambiò la storia del volo

Primo aprile 1926. Una data storica per l’aviazione civile italiana. E per la Venezia Giulia. Novant’anni fa quattro biplani monomotori “Cant 10”, realizzati dalle Officine aeronautiche di Monfalcone, effettuarono il primo collegamento Trieste-Torino e Torino-Trieste. E diedero inizio della storia dei voli commerciali nella nostra penisola: quel volo fu il risultato di un vero e proprio atto di coraggio imprenditoriale dei fratelli Cosulich che, originari di Lussinpiccolo, si erano lanciati nell’avventura fondando il Cantiere navale triestino e le Officine Aeronautiche che, successivamente, si trasformeranno nei Crda ovvero nei Cantieri riuniti dell’Adriatico.

LEGGI L’ARTICOLO

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2016/04/01/news/il-decollo-dal-molo-audace-che-cambio-la-storia-del-volo-1.13220295?ref=hfpitsec-18

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *