Croazia, anche l’Edit colpita dai tagli del bilancio statale

Il bilancio 2016 dello Stato croato sarà ricordato per i drastici tagli alle minoranze, dal 12 al 15% rispetto ai finanziamenti precedenti. Colpiti anche gli Italiani, con le istituzioni che vivono grazie alle dotazioni governative. Tra queste la Casa editrice Edit di Fiume, una novantina di dipendenti, che stampa il quotidiano La Voce del Popolo, le riviste Panorama, La battana e Arcobaleno nonché i libri di testo per le scuole italiane in Croazia e Slovenia. Il finanziamento del ministero croato della Cultura viene praticamente dimezzato, rispetto ai 263mila euro erogati finora.

 

leggi l’articolo

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2016/03/23/news/croazia-anche-l-edit-colpita-dai-tagli-del-bilancio-statale-1.13182184

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *