Patrimonio architettonico: dal CNR le basi per un piano di restauro di Venezia

Sono stati presentati i risultati del primo programma di ricerca volto a indagare lo stato delle palificazioni di legno che sorreggono gli edifici di Venezia. Pubblicati su Construction and Building Materials, i risultati mostrano come il delicato equilibrio dell’architettura veneziana sia legato alla peculiare coesistenza di acqua, legno e terra. Attraverso lo studio, è stato messo a punto un protocollo di indagine per il monitoraggio e la manutenzione delle fondazioni del patrimonio edilizio cittadino.

L’architettura di Venezia – la città sul mare – poggia su un delicato equilibrio, garantito dall’interazione tra i pali lignei che reggono gli edifici, l’acqua e il suolo. La conferma arriva dai risultati di un programma di ricerca dell’Istituto per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ivalsa-Cnr), pubblicati sulla rivista Construction and Building Materials e recentemente presentati presso il Palazzo Ducale a Venezia.

 

leggi l’articolo

https://www.researchitaly.it/conoscere/progetti-e-storie-di-successo/storie-di-successo/patrimonio-architettonico-dal-cnr-le-basi-per-un-piano-di-restauro-di-venezia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *