Nasce Adriatic Recovery Project, alleanza tra attivisti e scienziati

Il 96% degli stock ittici dell’Unione Europea in Mediterraneo sono sovrasfruttati; solo nell’Adriatico si registra un crollo del 21% delle catture della pesca italiana. Per alcune specie molto richieste dai consumatori la situazione è ben più drammatica, con cali del 45% per il nasello (tra il 2006 e il 2014) e addirittura del 54% per lo scampo in soli 5 anni (2009-2014). Dati ancora più preoccupanti se si pensa che solo l’Adriatico sostiene il 50% della pesca italiana, la più importante nel Mediterraneo, che proprio in questo bacino concentra il 47% della nostra flotta industriale, soprattutto quella a strascico.

 

leggi l’articolo

http://www.lavocedelnordest.eu/per-ladriatico-non-ce-scampo-la-pesca-e-calata-del-54-in-5-anni/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *