“I muretti a secco della Puglia fra i Patrimoni Unesco”: l’Italia presenta la candidatura

I muretti a secco, simbolo dei paesaggi salentini e della Valle d’Itria, realizzati per dividere gli appezzamenti dei terreni, potrebbero diventare patrimonio dell’Unesco. A candidare questa millenaria tradizione della viticoltura pugliese è l’Italia, che l’ha indicata fra i tesori da tutelare nel patrimonio immateriale dell’Unesco, assieme alla cultura del tartufo (con al centro Umbria, Lazio e Marche, per un totale di 54 città coinvolte espressione della qualità del made in Italy agroalimentare)

 

leggi l’articolo

http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/03/27/news/_i_muretti_a_secco_della_puglia_fra_i_patrimoni_unesco_l_italia_presenta_la_candidatura_per_il_2019-161571045/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *