Zara, l’adorabile figliola di Venezia

«Zara è adorabile», scriveva un secolo fa Luigi Federzoni, presidente del Senato e dell’Accademia d’Italia. «Venezia non partorì mai (…) figliola più somigliante di questa, né più degna, né più devota (…) Per il labirinto delle calli pittoresche formicola tanta festevole, graziosa e appassionata venezianità». La frase, riportata da Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo nel 2010 nel reportage a puntate «Visioni d’Italia» sul Corriere della Sera […]

 

leggi l’articolo

http://corrieredelveneto.corriere.it/venezia-mestre/cultura-tempo-libero/17_settembre_25/zara-l-adorabile-figliola-venezia-50362c64-a848-11e7-9a49-4672757b864d.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *