No del Quarnero al rigassificatore di Veglia

È arrivata immediata la risposta delle autorità locali alla posizione esplicita presa da Zagabria sul rigassificatore di Veglia. Nella sua ultima riunione il governo croato ha messo in pratica quanto annunciato: l’impianto galleggiante di Castelmuschio (Omišalj) è stato definito d’importanza strategica per la Croazia, pronta dunque a fare di tutto perché entri in funzione a fine 2019.

 

leggi l’articolo

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2018/02/03/news/no-del-quarnero-al-rigassificatore-di-veglia-1.16431049

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *