La laguna di Venezia: isole, pescatori e antichi sapori

Uno specchio d’acqua di 55mila ettari separato dal mare da lingue di sabbia che sembrano oro: è la Laguna di Venezia, la più vasta zona umida d’Italia, Patrimonio Unesco. Un arabesco che, in poche ore, cambia forma e colore, seguendo il ritmo delle maree, in un equilibrio fragilissimo. La luce s’insinua ovunque: su velme e barene, fazzoletti di terra ora in superficie, ora sommersi; sui tratti di mura affioranti nel fango, monasteri e campanili […]

 

leggi l’articolo

https://viaggi.corriere.it/viaggi/vacanze/laguna-di-venezia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *