Le mura romane scoperte in Slovenia

Esperti del Museo Nazionale sloveno e dell’Istituto per la protezione dei Beni Culturali hanno scoperto, nei pressi di Lubiana, oltre 200 metri di mura romane e tre torri riconducibili alle mura di Aidussina del Claustra Alpium Iuliarum, un sistema di fortificazioni a protezione dei passi alpini orientali. Con la scoperta resa nota ieri, le mura di Aidussina, che secondo le ricostruzioni degli archeologi dovrebbero estendersi per oltre 10 chilometri, sono state ricostruite per una lunghezza di 6,7 chilometri.

 

leggi l’articolo

http://www.patrimoniosos.it/rsol.php?op=getarticle&id=133075

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *