Addio a Tullio Vallery, 96 anni, di Zara: una vita per la Dalmazia veneta

Si è spento il 28 dicembre, a Venezia, Tullio Vallery, storico esponente degli esuli fiumani e dalmati. Valery, che era nato a Zara nel 1923, quando Zara italiana era una delle dieci province del Veneto (le sette attuali, più Udine, Pola e Zara) aveva 96 anni. Vallery è stato, con Ottavio Missoni e altri, uno dei maggiori animatori dell’associazionismo fiumano e dalmata. Fu assessore del Libero Comune di Zara in esilio, e per tanti anni, dal 1996 al 2014, ha ricoperto il ruolo di “Guardian Grande” della Scuola Dalmata dei Ss. Giorgio e Trifone, a Venezia, istituzione culturale storica della presenza dalmata nella Serenissima.

Il presidente dell’assemblea legislativa veneta evidenzia come se ne sia andata con Vallery «una figura prestigiosa di uomo che ha dedicato tutta la sua vita a custodire la memoria e alla difesa della cultura, identità e tradizioni dalmate. Non sbaglia chi dice che egli è vissuto per la Dalmazia. È vissuto per tenere alta e accesa la fiaccola della verità: attraverso Venezia egli fu punto di riferimento del variegato mondo dalmata che oggi lo piange».

 

leggi  l’articolo

https://www.ilgazzettino.it/nordest/venezia/morto_tullio_valery_esuli_zara_dalmazia-4952643.html

vallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *